Nuove prescrizioni per la sicurezza degli spazzacamini

Berna, 29.06.2011 - Il Consiglio federale ha adeguato le prescrizioni in materia di sicurezza e protezione della salute nell'ambito dei lavori agli impianti termici e ai camini di fabbrica. Le modi-fiche entreranno in vigore il 1° novembre 2011.

L' ordinanza concernente la prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali nei lavori da spazzacamino, come pure le misure protettive nei camini di fabbrica e negli impianti di combustione, risale al 1963 e non corrisponde pi agli attuali requisiti di sicurezza. stata pertanto rielaborata e integrata sottoforma di un nuovo capitolo nell'ordinanza sui lavori di costruzione. Per i lavori agli impianti tecnici e ai camini di fabbrica verr d'ora in poi richiesta una formazione speciale. Inoltre, questi lavori dovranno in futuro essere sorvegliati da una persona che si trova fuori dalla zona di rischio. Viene altres prescritto che prima dell'accesso a tali impianti si verifichi mediante misurazione che questi ultimi siano stati sufficientemente raffreddati e i gas pericolosi per la salute evacuati.

La revisione dell'ordinanza sui lavori di costruzione offre inoltre l'occasione di adeguare allo stato attuale della tecnica alcune disposizioni relative ai lavori sui tetti.


Indirizzo cui rivolgere domande

UFSP
Marianne Gubser
Sezione assicurazione infortunio
prevenzione infortunio e assicurazione militare
tel. 031 322 95 05



Pubblicato da

Il Consiglio federale
https://www.admin.ch/gov/it/pagina-iniziale.html

Dipartimento federale dell'interno
http://www.edi.admin.ch

Ufficio federale della sanità pubblica
http://www.bag.admin.ch

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-39882.html