Revisione d'ordinanza nell'ambito degli esami genetici

Berna, 23.11.2016 - Nella sua seduta del 23 novembre 2016 il Consiglio federale ha deciso di aggiornare l'ordinanza sugli esami genetici sull’essere umano (OEGU) che disciplina principalmente la procedura di autorizzazione per effettuare esami genetici. L'adeguamento dell'ordinanza si è resa necessaria a causa dei cambiamenti intervenuti nel perfezionamento obbligatorio dei capi di laboratorio.

La revisione dell'OEGU precisa alcuni termini. Le designazioni delle qualifiche dei capi di laboratorio sono aggiornate sulla base del programma di perfezionamento dell'Accademia svizzera delle scienze mediche (ASSM) e dell'ordinamento sul perfezionamento dell'Istituto svizzero per la formazione medica (ISFM). Le modifiche proposte sono accolte favorevolmente dalle cerchie di specialisti. Il testo rivisto dell'ordinanza entrerà in vigore il 1° gennaio 2017.


Indirizzo cui rivolgere domande

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP, Comunicazione, media@bag.admin.ch, tel. 058 462 95 05



Pubblicato da

Il Consiglio federale
https://www.admin.ch/gov/it/pagina-iniziale.html

Segreteria generale DFI
http://www.edi.admin.ch

Ufficio federale della sanità pubblica
http://www.bag.admin.ch

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-64603.html