Inaugurato il nuovo sito web «www.personalequalificato-svizzera.ch»

Berna, 30.05.2016 - Nell’ambito dell’Iniziativa sul personale qualificato (IPQ), Confederazione, Cantoni e parti sociali hanno lanciato congiuntamente il sito «personalequalificato-svizzera», che fornisce una panoramica sul tema.

Attraverso il nuovo portale, parti sociali, Confederazione e Cantoni intendono presentare i progetti inerenti il personale qualificato e ciò che avviene dietro le quinte. Il sito illustra l’impegno dei partner per migliorare la conciliabilità tra vita familiare e professionale, sostenere i lavoratori in età avanzata (50+), valorizzare il potenziale che rappresentano i rifugiati e le persone ammesse provvisoriamente nonché aumentare il livello di qualificazione della popolazione attiva. Questa piattaforma congiunta darà maggiore visibilità alle varie attività pubbliche e faciliterà lo scambio tra i partner. Fornirà inoltre informazioni generali sull’Iniziativa sul personale qualificato.

Grazie a una banca dati di facile consultazione e costantemente aggiornata, ora le informazioni concrete su progetti esemplari e «buone pratiche» delle imprese e delle istituzioni di tutto il Paese sono a portata di clic. I dati sono stati raccolti dalla Segreteria di Stato dell’economia (SECO) e dalla Conferenza dei Governi cantonali (CdC), in collaborazione con le parti sociali, presso imprese, associazioni, Cantoni e Comuni. Le informazioni saranno progressivamente ampliate. Il sito è ufficialmente online da oggi, 30 maggio 2016:

  • www.personalequalificato-svizzera.ch
  • www.fachkraefte-schweiz.ch
  • www.personnelqualifie-suisse.ch
 


Indirizzo cui rivolgere domande

Irène Harnischberg, portavoce DEFR
058 462 20 34



Pubblicato da

Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca
http://www.wbf.admin.ch

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/start/dokumentation/medienmitteilungen.msg-id-61939.html