Stima delle entrate dell’imposta federale diretta – analisi di BAKBASEL e KOF

Berna, 29.06.2016 - Su incarico del Dipartimento federale delle finanze (DFF), gli istituti di ricerca BAKBASEL e KOF hanno analizzato i metodi di stima dell’imposta federale diretta impiegati dall’Amministrazione federale delle contribuzioni (AFC). Ciascun istituto ha redatto una perizia. I periti non hanno rilevato alcuna misura evidente che permetta di migliorare il metodo di stima attualmente utilizzato dall’AFC. L’AFC ha comunque accolto una proposta del KOF e, parallelamente al modello esistente, elabora un modello di stima combinato.

In data odierna il DFF ha pubblicato due perizie relative alla stima delle entrate provenienti dall’imposta federale diretta, una redatta dall’istituto di ricerca BAKBASEL e l’altra dal Centro di ricerche congiunturali del Politecnico federale di Zurigo (KOF). Il KOF ha confrontato il modello di stima dell’AFC con modelli alternativi, mentre BAKBASEL ha cercato relazioni significative tra i dati disaggregati e le entrate dell’imposta federale diretta.

Nel complesso entrambe le perizie giungono alla conclusione che non esistono misure evidenti che permettano di migliorare il metodo di stima impiegato. L’AFC ha comunque accolto una proposta del KOF ed elabora, parallelamente al modello esistente, un modello di stima combinato. Questo nuovo metodo si basa sulla procedura attuale, ma integra anche un modello econometrico che comprende l’analisi delle serie temporali. Lo scopo è confrontare i risultati dei due metodi in modo tale da rendere il modello di stima dell’AFC ancora più preciso.

Il motivo per cui BAKBASEL e KOF sono stati incaricati di eseguire queste perizie risiede nel fatto che tra il 2009 e il 2014 il gettito dell’imposta federale diretta non ha più seguito un andamento parallelo allo sviluppo economico, come accadeva in precedenza. In particolare, in seguito al risultato sorprendentemente basso del 2014, è stato necessario correggere le previsioni dei ricavi per gli anni 2015–2018.

Le stime dell’AFC sono prive di distorsioni

Nella sua perizia relativa alla verifica dei metodi di stima delle entrate dell’imposta federale diretta, il KOF giunge alla conclusione che le stime dell’AFC non sono distorte. In effetti queste stime non sono né sottovalutate né sopravvalutate in modo sistematico.

Tuttavia, nel corso del tempo è diminuita la precisione delle previsioni dei ricavi per quanto riguarda le persone fisiche. Dall’analisi effettuata dal KOF è emerso che nessun altro modello econometrico di stima dell’AFC avrebbe fornito risultati fondamentalmente migliori. Nel periodo in rassegna sarebbe comunque stato possibile aumentare leggermente la precisione di questa stima, se fosse stata combinata con un’analisi delle serie temporali. Infatti, a seconda della serie temporale selezionata, l’errore di stima assoluto dell’AFC avrebbe potuto essere migliorato in media di 0,17 o 0,91 punti percentuali. In termini assoluti questo significa che le previsioni per l’anno 2015 sarebbero state di 17 o 95 milioni di franchi più vicine al risultato.

I metodi di stima disaggregati sono meno efficaci

La perizia di BASKBASEL analizza la modellizzazione delle relazioni tra indicatori economici, ricavi previsti ed entrate dell’imposta federale diretta sulla base di dati disaggregati. I ricercatori hanno esaminato se esistono o meno relazioni significative tra i singoli indicatori non aggregati e le previsioni dei ricavi dell’AFC. Dato che le entrate di un anno fiscale si ripartiscono di volta in volta su più anni civili, BASKBASEL ha pure analizzato la relazione temporale tra i ricavi previsti (per un anno fiscale) e la stima delle entrate dell’imposta federale diretta. Nella sua analisi l’istituto BAKBASEL non è stato in grado di raccomandare una misura evidente per migliorare le previsioni dei ricavi.


Indirizzo cui rivolgere domande

Patrick Teuscher, capo Comunicazione,
Amministrazione federale delle contribuzioni AFC
tel. +41 58 464 90 00, patrick.teuscher@estv.admin.ch

Dipartimento federale delle finanze DFF



Pubblicato da

Il Consiglio federale
https://www.admin.ch/gov/it/pagina-iniziale.html

Dipartimento federale delle finanze
https://www.efd.admin.ch/efd/it/home.html

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/start/dokumentation/medienmitteilungen.msg-id-62448.html