Realizzati i primi progetti per la qualità del paesaggio

Berna, 30.07.2014 - L'interesse per i progetti per qualità del paesaggio è grande: nel primo anno sono stati inoltrati già 71 progetti provenienti da 25 Cantoni, autorizzati dall'Ufficio federale dell'agricoltura (UFAG). A livello regionale ora vengono conclusi accordi di gestione e attuati i provvedimenti per la promozione della viarietà del paesaggio rurale. I rapporti dei progetti autorizzati sono pubblicati sulla pagina Internet dell'UFAG.

Mediante i contributi per la qualità del paesaggio la politica agricola dispone di un nuovo strumento per promuovere la varietà del paesaggio rurale. I progetti per la qualità del paesaggio sono programmi regionali. Diversamente da altri programmi facoltativi, la Confederazione non definisce per tali contributi provvedimenti uniformi per tutta la Svizzera. Sono le regioni a proporre i provvedimenti nei progetti.

Regioni responsabili dello sviluppo paesaggistico
Nei 71 comprensori del progetto gli enti promotori si sono occupati in maniera intensiva dei paesaggi rurali, della loro qualità e caratteristiche. Hanno definito obiettivi per l'ulteriore sviluppo di tali paesaggi rurali nonché provvedimenti e aliquote di contribuzione con i quali può essere raggiunto lo sviluppo paesaggistico auspicato. Nell'elaborazione del progetto sono stati coinvolti i Comuni, i rappresentanti dell'agricoltura ma anche altri attori rilevanti dal profilo paesaggistico. L'UFAG ha autorizzato i progetti e garantito che corrispondono alle finalità della politica agricola. I progetti sono finanziati per il 90 per cento dalla Confederazione.

Pubblicazione dei rapporti di progetto
Esempi di provvedimenti per la qualità del paesaggio sono la salvaguardia e la cura di strutture caratteristiche del paesaggio come alberi isolati, siepi, cumuli di pietre e muri a secco, l'accentuazione del mosaico composto da diverse colture campicole, la gestione dei pascoli boschivi o il decespugliamento mirato di particelle difficilmente accessibili.

Obiettivi paesaggistici, provvedimenti e contributi regionali sono documentati nei rapporti di progetto che sono stati inviati all'UFAG per l'autorizzazione. Tutti i rapporti dei progetti per la qualità del paesaggio autorizzati sono pubblicati sulla pagina Internet dell'UFAG.

Nuovo strumento per lo sviluppo mirato del paesaggio rurale
Nessun settore economico caratterizza e forgia il paesaggio più dell'agricoltura. Da generazioni in Svizzera si sviluppano pregiati paesaggi rurali dietro i quali si cela una gestione dispendiosa. Gli agricoltori contribuiscono tuttora notevolmente alla cura e all'accessibilità dei paesaggi. Mediante i progetti per la qualità del paesaggio sono riconosciuti tali sforzi nonché indennizzate e promosse in maniera mirata le prestazioni paesaggistiche. I progetti per la qualità del paesaggio contribuiranno in maniera efficace a salvaguardare la straordinaria varietà dei paesaggi rurali in Svizzera.

La prossima data per l'invio di progetti per la qualità del paesaggio è il 31 ottobre 2014.


Indirizzo cui rivolgere domande

Franziska Grossenbacher, Ufficio federale dell'agricoltura UFAG, Settore Pagamenti diretti Programmi, tel. +41 58 462 26 11



Pubblicato da

Ufficio federale dell'agricoltura
http://www.blw.admin.ch

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/start/dokumentation/medienmitteilungen.msg-id-53877.html