I membri del gruppo di esperti per l’ulteriore sviluppo della strategia in materia di mercati finanziari sono stati designati

Berna, 10.10.2013 - La composizione del gruppo di esperti istituito dal Consiglio federale per l’ulteriore sviluppo della strategia in materia di mercati finanziari è stata definita. Sulla base di una decisione istitutiva, la consigliera federale Eveline Widmer-Schlumpf ha designato i rappresentanti dell’economia privata e delle autorità. Il gruppo di esperti è diretto dal professor Aymo Brunetti.

Il 4 settembre 2013 il Consiglio federale ha deciso di istituire un ampio gruppo di esperti, cui ha affidato il mandato di analizzare le condizioni quadro e le prospettive future della piazza finanziaria e di formulare le relative raccomandazioni d'intervento. Oltre al presidente Aymo Brunetti, il Consiglio federale ha nominato la professoressa Susan Emmenegger, in veste di rappresentante degli ambienti scientifici. Il Dipartimento federale delle finanze (DFF) è stato autorizzato a designare i membri del gruppo di esperti.

In base alla decisione istitutiva emanata dalla consigliera federale Eveline Widmer-Schlumpf, il gruppo di esperti si compone come segue:

Presidente

Aymo Brunetti, professore di politica economica ed economia regionale, Università di Berna.

Rappresentante degli ambienti scientifici

Susan Emmenegger, professoressa di diritto privato e bancario, Università di Berna.

 

Rappresentanti dell'economia privata

Patrick Odier, presidente dell'Associazione svizzera dei banchieri e senior partner di Lombard Odier & Cie;

Urs Rohner, presidente del consiglio di amministrazione di Credit Suisse Group SA (sostituto: Axel Weber, presidente del consiglio di amministrazione di UBS SA);

Beat Oberlin, presidente della direzione generale della Basellandschaftliche Kantonalbank;

Urs Berger, presidente dell'Associazione svizzera d'assicurazioni e presidente del consiglio di amministrazione di Mobiliare Svizzera Holding SA;

Martin Senn, CEO di Zurich Insurance Group Ltd.;

Martin Neese, presidente di Forum OAD;

Michel Demaré, presidente di SwissHoldings;

Henrique Schneider, Unione svizzera delle arti e mestieri USAM.

 

Rappresentanti delle autorità

Jean-Pierre Danthine, vicepresidente della Direzione generale della BNS;

Mark Branson, membro della direzione della FINMA;

Susanne Kuster, vicedirettrice dell'Ufficio federale di giustizia UFG;

Jürg Lindenmann, direttore sostituto della Direzione del diritto internazionale pubblico;

Eric Scheidegger, direttore sostituto della SECO;

Jacques de Watteville, segretario di Stato per le questioni finanziarie internazionali SFI;

Adrian Hug, direttore dell'Amministrazione federale delle contribuzioni AFC;

Daniel Roth, capo del Servizio giuridico del DFF.

Indipendentemente dagli affari quotidiani e sulla base degli esistenti principi sulla politica dei mercati finanziari, il gruppo di esperti dovrà occuparsi delle sfide poste alla piazza finanziaria in Svizzera e delle opportunità della piazza finanziaria all'estero. Nel suo operato dovrà tenere conto degli interessi dell'intera economia nazionale. I punti centrali dell'operato riguardano:

  • il rafforzamento della competitività della piazza finanziaria svizzera attraverso il miglioramento delle condizioni quadro nazionali. In tal modo anche la trasformazione strutturale nel settore finanziario e nell'economica reale dovrebbe essere accompagnata nel miglior modo possibile;
  • la tutela o il miglioramento dell'accesso al mercato all'estero, con riguardo al mantenimento e alla promozione del valore aggiunto in Svizzera di attività di carattere internazionale.

Il mandato del gruppo di esperti è limitato fino a fine del 2014. Se necessario, il gruppo di esperti può consultare altri esperti.


Indirizzo cui rivolgere domande

Roland Meier, portavoce DFF,
tel. 031 322 60 86, roland.meier@gs-efd.admin.ch


Pubblicato da

Dipartimento federale delle finanze
https://www.efd.admin.ch/efd/it/home.html

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/start/dokumentation/medienmitteilungen.msg-id-50545.html