Stabilizzazione dell'AVS (AVS 21)

Il 25 settembre 2022, il popolo svizzero vota sulla riforma dell'AVS. Questa riforma comprende due oggetti. I due oggetti sono collegati: se uno di essi è respinto, l’intera riforma fallisce.

In breve

La stabilità finanziaria dell’AVS è in pericolo poiché le generazioni contraddistinte da una forte natalità raggiungono ora l’età di pensionamento. Nel contempo aumenta la speranza di vita media. Tra pochi anni le entrate dell’AVS non basteranno più per finanziare tutte le rendite.

La riforma Stabilizzazione dell’AVS (AVS 21) ha lo scopo di garantire il versamento delle rendite per i prossimi dieci anni circa.

Finanziamento supplementare dell’AVS mediante l’aumento dell’imposta sul valore aggiunto

Per generare entrate supplementari a favore dell’AVS sarà aumentata l’imposta sul valore aggiunto (IVA): l’aliquota ridotta passerà dal 2,5 al 2,6 per cento, quella normale dal 7,7 all’8,1 per cento.

Modifica della legge federale sull’assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti

La riforma prevede da un lato risparmi e dall’altro un aumento delle entrate. Introduce l’età di pensionamento unica di 65 anni per uomini e donne. A tale scopo l’età di pensionamento delle donne sarà gradualmente portata da 64 a 65 anni. L’impatto di questo innalzamento è attenuato mediante misure compensative: se la riforma entrerà in vigore come previsto nel 2024, le donne nate tra il 1961 e il 1969 potranno andare in pensione anticipata a condizioni più favorevoli; se invece lavorano fino a 65 anni riceveranno un supplemento sulla rendita AVS.La riforma apporta inoltre maggiore flessibilità: sarà infatti possibile scegliere liberamente il momento del pensionamento tra i 63 e i 70 anni e ridurre progressivamente l’attività lucrativa riscuotendo rendite parziali.

Finanziamento supplementare dell’AVS mediante l’aumento dell’imposta sul valore aggiunto

La domanda che figura sulla scheda

Volete accettare il decreto federale del 17 dicembre 2021 sul finanziamento supplementare dell’AVS mediante l’aumento dell’imposta sul valore aggiunto?

Modifica della legge federale sull’assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti (AVS 21)

La domanda che figura sulla scheda

Volete accettare la modifica del 17 dicembre 2021 della legge federale sull’assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti (LAVS) (AVS 21)?

Ultima modifica 25.07.2022

Inizio pagina

L'app sulle votazioni della Confederazione e dei Cantoni:

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/votazioni/20220925/stabilizzazione-dell-avs.html