Base legale per la sorveglianza degli assicurati

Il 25 novembre 2018, si voterà sulla base legale per la sorveglianza degli assicurati.

Video esplicativo

In breve

Le assicurazioni sociali hanno come obiettivo di sostenere i cittadini nei casi di bisogno. Attualmente questo tipo di prestazioni vengono elargite basandosi unicamente su consultazioni, documenti e referti medici. La modifica di legge in votazione mira a definire nuove norme per verificare chi ha realmente diritto alle prestazioni. La novità della modifica è l’introduzione di “osservazioni segrete”, qualora vi fossero indizi concreti di riscossioni indebite. Alla fine del periodo di osservazione, la persona dovrà esserne informata e avrà la possibilità di agire in giudizio. In caso di rifiuto della modifica di legge, nessuna osservazione sarà possibile.

La domanda che figura sulla scheda:  

Volete accettare la modifica del 16 marzo 2018 della legge federale sulla parte generale del diritto delle assicurazioni sociali (LPGA) (Base legale per la sorveglianza degli assicurati)?

Raccomandazione del Consiglio federale e del Parlamento

Le assicurazioni sociali sostengono in modo mirato le persone che dipendono dalle loro prestazioni. Al fine di accertare senza ombra di dubbio il diritto alle prestazioni, in rari casi è necessario ricorrere a osservazioni segrete. Gli articoli concernenti l’osservazione stabiliscono i limiti necessari per queste operazioni e proteggono i diritti delle persone osservate.

Raccomandazione del comitato referendario

Il comitato referendario ritiene che gli articoli sulle osservazioni segrete siano eccessivi: le assicurazioni sociali ricevono carta bianca per sorveglianze arbitrarie, hanno il permesso di violare in modo grave la sfera privata degli assicurati e non sottostanno a nessun controllo. Non è praticamente posto alcun limite ai mezzi tecnici previsti per le osservazioni segrete.

Ultima modifica 13.11.2018

Inizio pagina

Spiegazioni del Consiglio federale - Votazione popolare del 25.11.2018 (PDF, 481 kB, 07.11.2018)

La Cancelleria federale ha adeguato la versione elettronica delle spiegazioni di voto e il 7 novembre ha pubblicato una nuova versione. L’adeguamento concerne le cifre indicate nella seconda frase a pagina 31 (vedi comunicato stampa del 7.11.2018).

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/votazioni/20181125/ueberwachung_versicherte.html