Iniziativa popolare «Per soldi a prova di crisi: emissione di moneta riservata alla Banca nazionale! (Iniziativa Moneta intera)»

Il 10 giugno 2018 i cittadini svizzeri si esprimeranno sull'iniziativa popolare «Per soldi a prova di crisi: emissione di moneta riservata alla Banca nazionale! (Iniziativa Moneta intera)».

Di cosa si tratta?

Video nella lingua dei segni sull'iniziativa Moneta intera - L'essenziale in breve

L'iniziativa prevede che le banche commerciali non possano più emettere moneta e che tale facoltà resti riservata alla sola Banca nazionale svizzera (BNS). Questa avrebbe inoltre il compito di mettere in circolazione denaro «non gravato da debito», cioè senza contropartita, distribuendolo direttamente alla Confederazione, ai Cantoni o alla popolazione. Con queste misure ci si propone di proteggere il denaro dei clienti delle banche e prevenire le crisi finanziarie.

La domanda che figura sulla scheda

Volete accettare l’iniziativa popolare «Per soldi a prova di crisi: emissione di moneta riservata alla Banca nazionale! (Iniziativa Moneta intera)»?

La posizione del Consiglio federale e del Parlamento

Consiglio federale e Parlamento raccomandano di respingere l’iniziativa.

Il Consiglio nazionale ha respinto l’iniziativa con 169 voti contro 9 e 12 astensioni, il Consiglio degli Stati con 42 voti contro 0 e 1 astensione.


Gli argomenti del Consiglio federale

Conferenza stampa

Allocuzioni

AUDIO: allocuzione della consigliera federale Doris Leuthard - Iniziativa Moneta intera


Maggiori informazioni

Link

Chi? Dove? Quando? - Informazioni utili per i cittadini

Quali sono gli orari di apertura del mio locale di voto? Entro quando devo spedire per posta la mia scheda di voto? A cosa devo badare riempiendo la scheda di voto?

Ultima modifica 22.05.2018

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/votazioni/20180610/Iniziativa-Moneta-intera.html