Votazione popolare del 10 giugno 2018

Il 10 giugno 2018 i cittadini svizzeri si sono espressi sui due oggetti seguenti: l'iniziativa «Per soldi a prova di crisi: emissione di moneta riservata alla Banca nazionale! (Iniziativa Moneta intera)» e la legge federale sui giochi in denaro (LGD).  

Video sull'iniziativa Moneta intera - L'essenziale in breve

Iniziativa popolare «Per soldi a prova di crisi: emissione di moneta riservata alla Banca nazionale! (Iniziativa Moneta intera)»

L’iniziativa prevede che le banche commerciali non possano più emettere moneta e che tale facoltà resti riservata alla sola Banca nazionale svizzera (BNS). Questa avrebbe inoltre il compito di mettere in circolazione denaro «non gravato da debito», cioè senza contropartita, distribuendolo direttamente alla Confederazione, ai Cantoni o alla popolazione. Con queste misure ci si propone di proteggere il denaro dei clienti delle banche e prevenire le crisi finanziarie.

Video nella lingua dei segni sulla legge sui giochi in denaro - L'essenziale in breve

Legge federale sui giochi in denaro

La nuova legge si propone di modernizzare il mercato svizzero dei giochi in denaro e di rafforzare la protezione dei consumatori. Assicura inoltre che anche in futuro gli organizzatori di giochi in denaro contribuiscano al bene comune.

Ultima modifica 24.07.2018

Inizio pagina