Uno studio di Agroscope stima le conseguenze dell’iniziativa sull’acqua potabile

Berna, 13.06.2019 - Uno studio realizzato da Agroscope illustra quali sarebbero i possibili effetti dell’iniziativa sull’acqua potabile per l’agricoltura svizzera sulla base di 18 scenari, che presuppongono rese nella produzione vegetale e prezzi differenti. I risultati sono discussi nello studio e classificati dai membri del gruppo di accompagnamento. I calcoli si basano su SWISSland, un sistema-modello per l’agricoltura svizzera.

L’iniziativa popolare dal titolo «Acqua potabile pulita e cibo sano – No alle sovvenzioni per l’impiego di pesticidi e l’uso profilattico di antibiotici» intende inasprire significativamente la prova che le esigenze ecologiche sono rispettate (PER). Nel suo studio, Agroscope esamina l’impatto che essa avrebbe sulla produzione, sul reddito e sull’agricoltura svizzera. Per l’analisi dell’impatto Agroscope ha sviluppato e utilizzato il sistema-modello SWISSland.

Ai fini del calcolo è stato necessario reperire informazioni dettagliate su eventuali variazioni di prezzi, rese naturali, costi e onere di lavoro nelle aziende. Questi dati sono diversi per i 18 scenari, che hanno permesso di valutare le incertezze correlate. Le ipotesi sono state formulate sulla base della letteratura scientifica, di discussioni tra esperti e in stretta collaborazione con un gruppo di accompagnamento, composto da rappresentanti dell’Unione Svizzera dei Contadini, di Pro Natura, dell’Ufficio federale dell’agricoltura e dell’Ufficio federale dell’ambiente, nonché del Politecnico Federale di Zurigo e di Vision Landwirtschaft.

Lo studio contiene i risultati di tutti i 18 scenari, una discussione e una sintesi di Agroscope in merito ai risultati del modello, oltre alla valutazione dei risultati stilata dai membri del gruppo di accompagnamento. Gli esiti di questo studio costituiscono inoltre la base per valutare l’impatto ambientale dell’iniziativa sull’acqua potabile, che Agroscope prevede di pubblicare in un rapporto separato nel primo trimestre del 2020.

Per maggiori informazioni si rinvia alla rubrica Documenti e link e al sito Internet www.agroscope.ch.


Indirizzo cui rivolgere domande

Dott. Eva Reinhard
Responsabile di Agroscope
Schwarzenburgstrasse 161, CH-3003 Berna
+ 41 58 462 25 03
eva.reinhard@agroscope.admin.ch

Servizio media Agroscope
+ 41 58 466 88 62
media@agroscope.admin.ch



Pubblicato da

AGROSCOPE
http://www.agroscope.admin.ch

Ultima modifica 23.11.2015

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa/feed-rss/per-tema/comunicati-stampa-e-discorsi.msg-id-75384.html