Autorizzazione di costruzione per la linea di transito Altstetten – Zurigo HB – Oerlikon

Berna, 22.12.2006 - L'Ufficio federale dei trasporti (UFT) ha rilasciato alla FFS SA l'approvazione dei piani per la costruzione della linea di transito Altstetten – Zurigo HB – Oerlikon. Questa linea consentirà di risolvere in modo duraturo le carenze di capacità nel nodo di Zurigo e di aumentare le capacità della rete celere e del traffico a lunga percorrenza in direzione di Zurigo nord, Sciaffusa e della Svizzera orientale.

Il progetto comprende essenzialmente la costruzione della stazione sotterranea della Löwenstrasse e del sottopassaggio della Gessnerallee e l'ampliamento dell'esistente passaggio Sihlquai nonché la galleria del Weinberg in direzione di Oerlikon, lunga circa 5 chilometri. Il ponte del Letzigraben, lungo 1156 metri, garantisce un collegamento ad un binario per il traffico a lunga percorrenza tra il ponte Hardbrücke e la linea a lunga percorrenza a doppio binario nella valle della Limmat.

L'UFT ha rilevato che può essere rilasciata l'approvazione dei piani per il progetto, seppure con vari oneri,e ha disposto il rilascio dell'autorizzazione di esercizio.

Finanziamento

Per la linea di transito saranno investiti complessivamente circa 1800 milioni di franchi. Il finanziamento sarà garantito da varie fonti: in un primo tempo la quota prevista per la rete celere sarà finanziata con il contributo cantonale approvato a larga maggioranza dagli elettori zurighesi e da un primo versamento proveniente dal fondo infrastrutturale della Confederazione. Per quest’ultimo importo, pari a 400 milioni di franchi, occorre attendere ancora il termine di referendum, che molto probabilmente scadrà inutilizzato. Per ora, quindi, la continuazione del progetto è garantita. Gli investimenti preliminari già effettuati, pari a circa 120 milioni di franchi, sono stati finanziati in gran parte mediante fondi tratti dalla convenzione sulle prestazioni 2003-2006 siglata tra la Confederazione e le FFS. Per quanto concerne la parte destinata al traffico a lunga percorrenza, circa 200 milioni di franchi saranno finanziati mediante il Fondo FTP nell'ambito del progetto concernente il futuro sviluppo dell'infrastruttura ferroviaria (SIF) e mediante la prossima convenzione sulle prestazioni tra la Confederazione e le FFS.

Realizzazione

I lavori per il tratto della linea di transito da Wiedikon alla stazione della Löwenstrasse e fino ad Oerlikon dureranno 7 anni. Questo tronco entrerà in esercizio alla fine del 2013. La realizzazione del collegamento di Altstetten richiederà un anno e mezzo in più. L'entrata in servizio di questo tratto è prevista infatti per la metà del 2015.

Futuro modo di procedere

Durante il deposito pubblico dei piani del progetto per la linea di transito Altstetten –Zurigo HB – Oerlikon sono state presentate circa 60 opposizioni. Nel corso della procedura si è potuto però giungere ad un accordo con molti dei ricorrenti.

Tutte le parti che hanno presentato opposizione riceveranno copia dell'autorizzazione di costruzione. Il termine di 30 giorni per l'inoltro di eventuali ricorsi inizia a decorrere il 2 gennaio 2007. Entro questo termine può essere presentato ricorso presso il Tribunale amministrativo federale. Se non perverranno ricorsi, l'autorizzazione edilizia passerà in giudicato all'inizio di febbraio 2007 e i lavori potranno essere avviati.


Indirizzo cui rivolgere domande

Ufficio federale dei trasporti UFT, Public Affairs, 031 322 36 43


Pubblicato da

Ufficio federale dei trasporti
https://www.bav.admin.ch/bav/it/home.html

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-9984.html