Il DFAE lancia l’app «SwissInTouch» per rafforzare i legami tra la comunità degli Svizzeri all’estero e la Svizzera

Berna, 24.11.2022 - L’applicazione, che può essere installata direttamente dal sito web swissintouch.ch, è una piattaforma d’informazione e di comunicazione che consentirà alle Svizzere e agli Svizzeri all’estero di rimanere in contatto con la propria ambasciata di riferimento o con la Centrale del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE). Il presidente della Confederazione Ignazio Cassis aveva anticipato lo sviluppo dell’applicazione durante il Congresso degli Svizzeri all’estero, che si è svolto a Lugano dal 18 al 20 agosto 2022.

Dopo il successo dell’applicazione Travel Admin, che si rivolge alle viaggiatrici e ai viaggiatori svizzeri, il DFAE lancia una nuova applicazione allo scopo di avvicinare alla Svizzera ufficiale le Svizzere e gli Svizzeri che vivono all’estero. «La scelta del nome SwissInTouch illustra la volontà di dialogo e di scambio che si cela dietro questo sviluppo tecnologico», ha spiegato il presidente della Confederazione Ignazio Cassis a Lugano.

«La Svizzera in tasca»

Gli scambi tra la Svizzera ufficiale e le cittadine e i cittadini che vivono fuori dal Paese sono intensi. Finora le ambasciate e i consolati hanno mantenuto il contatto attraverso vari mezzi, come le newsletter o le reti sociali, oppure organizzando diversi eventi durante l’anno. Il lancio della nuova applicazione consente di facilitare gli scambi, ma anche di sistematizzarli attraverso nuovi canali moderni e mobili. L’applicazione non sostituirà comunque nessuno dei servizi consolari forniti attualmente dalle rappresentanze in loco o dallo sportello online del DFAE.

L’app SwissInTouch garantisce a tutte le cittadine e a tutti i cittadini svizzeri l’accesso mobile più flessibile, rapido e immediato possibile alle informazioni delle loro rappresentanze. In questo modo, le Svizzere e gli Svizzeri all’estero possono tenere la Svizzera «in tasca» in ogni momento.

Una comunicazione mirata

Grazie all’applicazione, le rappresentanze all’estero potranno inviare messaggi direttamente alla comunità della loro circoscrizione consolare.

Alcune comunicazioni potranno anche essere destinate a gruppi specifici: i giovani Svizzeri all’estero o le persone più anziane avranno ad esempio accesso a comunicazioni rivolte direttamente a loro. Sarà inoltre possibile effettuare sondaggi tra gli utenti per consentire al DFAE di individuare rapidamente e in modo mirato alcune tematiche di interesse o di soddisfare determinate aspettative.

L’iscrizione non è obbligatoria. Tuttavia, occorre creare un account per accedere ad alcuni moduli supplementari, come i sondaggi, le chat o l’iscrizione ad alcuni eventi. Un account è necessario anche per richiedere un appuntamento per servizi consolari.

Diverse ambasciate hanno già testato l’applicazione

Il processo di sviluppo dell’applicazione ha visto il coinvolgimento di diverse rappresentanze e alcuni Svizzeri e Svizzere all’estero. Una scelta che ha permesso di ottimizzarla prima della messa in funzione. L’applicazione può essere installata sin da oggi tramite il sito web www.swissintouch.ch.


Indirizzo cui rivolgere domande

Comunicazione DFAE
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
Tel. Servizio di comunicazione: +41 58 462 31 53
Tel. Servizio stampa: +41 58 460 55 55
E-Mail: kommunikation@eda.admin.ch
Twitter: @EDA_DFAE



Pubblicato da

Dipartimento federale degli affari esteri
https://www.eda.admin.ch/eda/it/dfae.html

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-91888.html