Il Comitato consultivo discute il progetto per la strategia «Svizzera digitale» aggiornata

Berna, 22.09.2022 - Il 21 settembre il Comitato consultivo Svizzera digitale, presieduto dal cancelliere della Confederazione Walter Thurnherr, ha discusso il progetto per la strategia «Svizzera digitale» aggiornata. Lo scopo è rendere la strategia più semplice ed efficace. Il Consiglio federale deciderà entro la fine dell’anno in merito alla riorganizzazione.

La strategia «Svizzera digitale» traccia le linee guida della trasformazione digitale della Svizzera. Essa è vincolante per l'Amministrazione federale e funge da orientamento per gli altri attori della digitalizzazione. Attualmente la Cancelleria federale sta rielaborando la strategia e ha colto l’occasione fornita dall’incontro del Comitato consultivo del 21 settembre per discutere di un relativo progetto.

I temi centrali rappresentano l’elemento prioritario

L’aggiornamento consentirà alla strategia di diventare più semplice e di concentrarsi su temi centrali che cambieranno ogni anno. Come finora, la strategia dovrà fornire una panoramica sulle attività nel settore della trasformazione digitale suddivise in cinque campi di azione. I parametri indicano i progressi fatti in ogni campo di azione e una visione traccia la direzione a lungo termine.

Discussione in seno al Comitato consultivo

I partecipanti all’incontro hanno accolto con favore la semplificazione della strategia così come l’idea di temi centrali concreti che cambiano ogni anno. Su quest’ultimo punto, nel corso della discussione è emersa la domanda su come sia possibile limitarsi a due o tre temi centrali all’anno, considerate le numerose sfide della digitalizzazione. La Cancelleria federale accoglie questa domanda e altri riscontri del Comitato consultivo ed entro la fine dell’anno sottoporrà la strategia definitiva al Consiglio federale affinché decida in merito.

Comitato consultivo Svizzera digitale: scambio sui temi salienti nell’ambito della digitalizzazione
Nell’incontro del Comitato consultivo Svizzera digitale i membri del Consiglio federale e i rappresentanti dell’economia, della scienza, della politica, delle autorità e della società civile hanno avuto l’occasione di discutere sui temi inerenti alla trasformazione digitale. Gli incontri si tengono più volte l’anno con partecipanti diversi e sono presieduti da un membro del Consiglio federale o dal cancelliere della Confederazione. Tali incontri completano la delegazione «Digitalizzazione e TIC» del Consiglio federale e sono organizzati dal settore Trasformazione digitale e governance delle TIC (TDT) della Cancelleria federale.


Indirizzo cui rivolgere domande

Florian Imbach
Sezione comunicazione
Tel. 058 465 47 40
florian.imbach@bk.admin.ch



Pubblicato da

Cancelleria federale
http://www.bk.admin.ch/index.html?lang=it

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-90449.html