Dieci anni di «Constructive Alps»: conferenza sulle costruzioni e sulle ristrutturazioni sostenibili

Ittigen, 10.06.2021 - Il concorso internazionale di architettura «Constructive Alps» celebra quest'anno il suo decimo anniversario. Per l'occasione, il 9 e 10 giugno 2021 si è tenuta una conferenza online sulle costruzioni e sulle ristrutturazioni sostenibili nelle Alpi. L'incontro è stato organizzato nel quadro della presidenza svizzera della Convenzione delle Alpi. La Svizzera e il Principato del Liechtenstein hanno colto l’occasione per annunciare la sesta edizione del premio previsto per ottobre 2021.

Come può l'architettura conciliare le esigenze della protezione del clima, della frugalità e della qualità della vita? Questo è stato il tema principale dell’evento per le celebrazioni del decimo anniversario di «Constructive Alps». Esperti di architettura e di sociologia e rappresentanti dei committenti hanno presentato diversi progetti premiati. Alla conferenza hanno partecipato più di cento persone.

Werner Binotto, già architetto cantonale del Canton San Gallo, Markus Hobi, direttore del centro agricolo di Salez, e l'architetto Margrit Althammer hanno spiegato come le costruzioni di buona qualità possono essere pianificate, costruite e gestite secondo il principio della frugalità e quale ruolo spetta ai committenti. La sociologa Nicola Hilti, l'architetto Bernardo Bader e il sindaco di Mäder (A) Rainer Siegele hanno presentato esempi di successo di nuove forme abitative e utilizzazioni di spazi comuni nonché i rispettivi vantaggi sociali ed ecologici.

Presentazione del libro e sesta edizione del concorso

Per celebrare l'anniversario è stato pubblicato il libro «Bauen in den Alpen. Klimavernünftige Architektur zwischen Ljubljana und Nizza» (disponibile solo in tedesco). La pubblicazione ripercorre le tappe più importanti dell'architettura sostenibile nelle Alpi degli ultimi dieci anni e presenta una selezione di 35 costruzioni. Una serie di fotografie illustra i contributi di Gion A. Caminada, Paolo Cognetti, Köbi Gantenbein, Asa Hendry, Benjamin Quaderer e Uroš Zupan.

La conferenza ha inoltre permesso di delineare il futuro orientamento del concorso. Ulrich Seewer, vicedirettore dell'Ufficio federale dello sviluppo territoriale ARE, ha sottolineato l'importanza della protezione del clima e dell'architettura a lungo termine. Costruire e ristrutturare in modo sostenibile continua ad essere molto importante. Nell'ottobre 2021 verrà perciò indetta la sesta edizione del concorso «Constructive Alps». I contenuti esistenti verranno completati dalle categorie «forme abitative alternative» e «upcycling».


Indirizzo cui rivolgere domande

Ufficio federale dello sviluppo territoriale ARE
+41 58 462 40 60
info@are.admin.ch
https://twitter.com/AREschweiz



Pubblicato da

Ufficio federale dello sviluppo territoriale
https://www.are.admin.ch/are/it/home.html

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-83901.html