Progetto di promozione di giovani talenti TIC si aggiudica l’Enterprize 2021

Lugano, 25.05.2021 - L’associazione ICT Scouts/Campus ricerca in modo mirato, promuove e coordina giovani talenti nel campo dell’informatica. Lo fa in modo talmente convincente da indurre la Fondazione SVC per l’imprenditoria e l’Istituto Universitario Federale per la Formazione Professionale IUFFP a conferirle il premio Enterprize 2021 per questo suo impegno. Il premio è stato consegnato oggi in occasione della manifestazione nazionale dello IUFFP sulle nuove competenze nella formazione professionale, patrocinata dal presidente della Confederazione Guy Parmelin.

La giuria ha esaminato una sessantina di progetti, di cui tre sono giunti in finale. Oggi è stato proclamato il vincitore. L’associazione ICT Scouts/Campus si aggiudica l’Enterprize 2021 per progetti innovativi eccellenti nella formazione e formazione continua professionale, che, oltre al trofeo Enterprize, prevede anche un premio in denaro di 10’000 franchi. L’associazione ricerca in modo mirato talenti informatici nel settimo anno scolastico. A questi giovani sono poi offerti la possibilità di frequentare regolarmente un ICT-Campus sull’arco di due anni e il coordinamento con le aziende di tirocinio.

Agli altri due finalisti, nella fattispecie il progetto Campus CFE del servizio della formazione professionale del Cantone del Vallese e l’azienda gestita da scolari Hibiz della Hilti AG in collaborazione con la Realschule di Vaduz, è corrisposto un premio di 5’000 franchi. Nel Vallese i formatori e le formatrici possono svolgere la loro formazione prevalentemente online e in forma individuale, beneficiando così di una grande flessibilità. Presso la Hibiz, le allieve e gli allievi progettano, producono e vendono un prodotto reale, come per esempio un contaminuti per le uova oppure un gancio appendiabiti, imparando così a ragionare e ad agire con spirito imprenditoriale.

Consegna dei premi durante il convegno NewSkills dello IUFFP
I premi sono stati consegnati oggi in occasione della manifestazione nazionale per la promozione della formazione professionale dello IUFFP. «I finalisti del premio Enterprize rappresentano un bell'esempio di quelle qualità che traducono l’impegno, lo spirito di innovazione e che spingono in avanti il nostro sistema di formazione professionale», si rallegra il presidente della Confederazione Guy Parmelin, omaggiando i vincitori e le vincitrici nel suo discorso di apertura.

«Il progetto vincente convince grazie a un concetto imperniato su un’assistenza e un accompagnamento continui dei giovani», ha dichiarato il presidente della giuria e presidente della Fondazione SVC per l’imprenditoria Michael Fahrni, a motivazione di questa decisione.

Dal canto suo, il presidente del Consiglio dello IUFFP, Adrian Wüthrich, ha espresso il suo rallegramento affermando: «Nella formazione e formazione continua professionale è importante sviluppare uno spirito imprenditoriale, assumersi le proprie responsabilità e fare la differenza. Che questo sia possibile lo dimostrano in maniera impressionante i tre finalisti.»

Nel suo intervento, la direttrice dello IUFFP, Barbara Fontanellaz, ha illustrato come la capacità di pensare in modo innovativo sia oggi più importante che mai per riuscire ad affrontare le conseguenze degli sviluppi attuali quali la globalizzazione, la digitalizzazione e, non da ultimo, la pandemia di coronavirus. «Anche la formazione professionale è e deve essere disponibile a lavorare a temi nuovi.»

Durante il suo convegno NewSkills, lo IUFFP ha illustrato le sfide e le opportunità in relazione alle nuove competenze che il mondo del lavoro pretende in misura sempre maggiore dai lavoratori. La professoressa dello IUFFP Antje Barabasch ha mostrato come cambiano le culture dell’apprendimento nelle imprese svizzere per promuovere maggiormente valori come le competenze sociali, la creatività e la responsabilità personale.

Imparare qualcosa di nuovo – per tutta la vita
Scoprire e imparare sempre qualcosa di nuovo fa parte della quotidianità professionale per il direttore del Laboratorio federale di prova dei materiali e di ricerca LPMR, Gian-Luca Bona. «Sono anche spronato dalla mia grande curiosità», ha dichiarato in veste di relatore ospite durante il convegno.

«La curiosità deve rimanere la parola chiave della formazione professionale, ma anche dell'innovazione e della creazione tutta», ha suggerito il presidente della Confederazione Parmelin ai e alle partecipanti.  «La Svizzera rimarrà un Paese leader in questi ambiti se saprà rimanere un Paese curioso, aperto e accessibile alla conoscenza e al savoir-faire.»

Maggiori informazioni:
www.iuffp.swiss/newskills
www.enterprize.swiss

La Fondazione SVC per l’imprenditoria si è prefissata come obiettivo di promuovere lo spirito imprenditoriale in tutte le regioni economiche della Svizzera e di migliorare la sensibilità della società per condizioni quadro favorevoli all’imprenditoria. A tale scopo focalizza la sua attenzione sui tre campi d’attività formazione, sostenibilità e lavori pubblici puntando, in riferimento alla formazione, soprattutto sul rafforzamento del sistema di formazione duale.
Per l’Enterprize, la fondazione collabora con diversi sponsor. L’assegnazione del premio 2021 è stata possibile grazie ai contributi di: Friendly Workspace Apprentice, Etavis, IngCH Engineers Shape our Future, Integra Holding e ivault Protect what’s yours.

L’Istituto Universitario Federale per la Formazione Professionale IUFFP è il centro di expertise svizzero di riferimento per la formazione professionale. Si occupa della formazione e della formazione continua dei e delle responsabili della formazione professionale, svolge ricerca, sviluppa professioni e supporta la collaborazione internazionale in materia di formazione professionale. Lo IUFFP è il partner specializzato della Fondazione SVC per l’imprenditoria in riferimento all’assegnazione dell’Enterprize.


Indirizzo cui rivolgere domande

Jacques Andres, responsabile Comunicazione IUFFP
jacques.andres@ehb.swiss
+41 58 458 27 12



Pubblicato da

Istituto universitario federale per las formazione professionale


https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-83614.html