Oggetti della votazione popolare del 29 novembre 2020

Berna, 01.07.2020 - Nella sua seduta del 1° luglio 2020, il Consiglio federale ha deciso che il 29 novembre 2020 saranno sottoposte al voto di Popolo e Cantoni l’iniziativa popolare «Per imprese responsabili – a tutela dell’essere umano e dell’ambiente» e l’iniziativa popolare «Per il divieto di finanziare i produttori di materiale bellico».

Il Consiglio federale ha deciso di sottoporre alla votazione popolare del 29 novembre 2020 gli oggetti seguenti:

- l'iniziativa popolare del 10 ottobre 2016 «Per imprese responsabili – a tutela dell’essere umano e dell’ambiente»;

- l'iniziativa popolare del 21 giugno 2018 «Per il divieto di finanziare i produttori di materiale bellico».

Il Consiglio federale ha inoltre adottato la circolare destinata ai Governi cantonali concernente la consultazione popolare del 27 settembre 2020. Considerata la situazione epidemiologica, attualmente non è necessario che la Confederazione adotti provvedimenti specifici volti a garantire il regolare svolgimento della votazione. Qualora la situazione dovesse peggiorare sensibilmente, potrebbe tuttavia rivelarsi necessario adottare ulteriori misure concernenti ad esempio le operazioni di voto o di spoglio. Il Consiglio federale aveva incaricato la Cancelleria federale di valutare i provvedimenti adeguati in collaborazione con i Cantoni.


Indirizzo cui rivolgere domande

Beat Furrer
Cancelleria federale
058 465 02 45
beat.furrer@bk.admin.ch


Pubblicato da

Il Consiglio federale
https://www.admin.ch/gov/it/pagina-iniziale.html

Cancelleria federale
http://www.bk.admin.ch/index.html?lang=it

Dipartimento federale di giustizia e polizia
http://www.ejpd.admin.ch

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-79692.html