Processo di facilitazione svizzero in Camerun

Berna, 27.06.2019 - Su richiesta delle parti la Svizzera ha assunto il ruolo di mediatrice nella crisi in corso nel Camerun nordoccidentale e sudoccidentale. A tal fine tra il 25 e il 27 giugno 2019 ha avuto luogo in Svizzera un secondo incontro preparatorio con vari gruppi d’opposizione camerunesi.

Il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) si impegna insieme al Centro per il dialogo umanitario (HD Centre) per trovare una soluzione negoziata, pacifica e duratura alla crisi nel Camerun nordoccidentale e sudoccidentale. La Svizzera è stata incaricata dalla maggioranza delle parti in conflitto di facilitare un processo di negoziazione inclusivo. A tal fine tra il 25 e il 27 giugno 2019 ha avuto luogo nel nostro Paese un secondo incontro con vari gruppi d’opposizione camerunesi. L’incontro aveva lo scopo di preparare i futuri negoziati di pace tra il Governo camerunese e l’opposizione politica.

Il DFAE segue con preoccupazione il persistere della violenza nelle regioni nordoccidentali e sudoccidentali del Camerun, che colpisce in modo particolare la popolazione civile. Da lungo tempo si impegna per una soluzione pacifica della crisi e per il rispetto dei diritti umani in Camerun. La Svizzera sostiene il Camerun nell’ambito del plurilinguismo e aiuta la popolazione locale interessata inviando aiuti umanitari.

La facilitazione è uno strumento tradizionale dei buoni uffici della Svizzera. In questo ruolo la Svizzera può stabilire contatti e mettere a disposizione canali di comunicazione. Offre inoltre i buoni uffici a tutte le parti interessate che vogliono partecipare ai processi di facilitazione e si attiene ai principi della neutralità rigorosa e della discrezione. Il DFAE non commenta il contenuto degli sforzi di mediazione in corso per non mettere in pericolo il processo.


Indirizzo cui rivolgere domande

Comunicazione DFAE
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
Tel.: +41 58 462 31 53
E-Mail: kommunikation@eda.admin.ch
Twitter: @EDA_DFAE


Pubblicato da

Dipartimento federale degli affari esteri
https://www.eda.admin.ch/eda/it/dfae.html

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-75621.html