La Confederazione preventiva un’eccedenza di 0,6 miliardi per il 2020

Berna, 26.06.2019 - In occasione della sua seduta del 26 giugno 2019 il Consiglio federale ha approvato materialmente il preventivo 2020 con piano integrato dei compiti e delle finanze (PICF) 2021–2023. Per il 2020 è attesa un’eccedenza di 0,6 miliardi. Questo significa che i conti pubblici sono in equilibrio nonostante l’entrata in vigore della legge federale concernente la riforma fiscale e il finanziamento dell’AVS (RFFA). L’evoluzione negli anni del piano finanziario è invece caratterizzata da incertezze legate alle riforme fiscali in corso e pianificate.

L'intero comunicato stampa è disponibile in formato pdf.


Indirizzo cui rivolgere domande

Philipp Rohr, responsabile della Comunicazione, Amministrazione federale delle finanze AFF
Tel. +41 58 465 16 06, philipp.rohr@efv.admin.ch



Pubblicato da

Il Consiglio federale
https://www.admin.ch/gov/it/pagina-iniziale.html

Dipartimento federale delle finanze
https://www.efd.admin.ch/efd/it/home.html

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-75609.html