Alain Berset apre l’Assemblea mondiale della sanità dell’OMS

Ginevra, 20.05.2019 - Il consigliere federale Alain Berset ha aperto oggi la 72a Assemblea mondiale della sanità (AMS). I temi centrali dell’Assemblea che si svolgerà dal 20 al 28 maggio saranno l’approvazione del preventivo biennale 2020-2021 nonché l’assistenza sanitaria generale con un miglior accesso alle prestazioni mediche. A Ginevra, il consigliere federale Berset sarà impegnato in colloqui bilaterali con diversi ministri della sanità.

Più della metà della popolazione mondiale non ha ancora accesso a un'assistenza medica di base. Pertanto il tema dell'assistenza sanitaria generale sarà anche quest'anno al centro dell'AMS.

Insieme ai ministri di Afghanistan e Repubblica Centrafricana, il consigliere federale Berset parteciperà a una manifestazione avviata dalla Svizzera per «partenariati per il rafforzamento dei sistemi sanitari in situazioni di emergenza». Soprattutto in caso di lunghi conflitti armati, ma anche in altre situazioni di emergenza, l'assistenza sanitaria destinata alla popolazione subisce limitazioni, per cui è necessario migliorare gli approcci per salvaguardare i sistemi sanitari e prepararsi alle crisi.

Nell'ordine del giorno figura inoltre l'approvazione del preventivo biennale 2020-2021 che dovrebbe consentire il raggiungimento degli obiettivi formulati nel 13° programma di lavoro dell'OMS: un miglior accesso alle prestazioni sanitarie di base, un'efficace protezione dalle emergenze sanitarie e una vita più sana. Saranno trattate anche le riforme istituzionali dell'OMS in corso e una loro più forte integrazione nel sistema onusiano. A margine della conferenza Berset incontrerà alcuni ministri della sanità, tra cui quelli del Botswana, dell'Iran, della Colombia e dei Baesi Bassi. 

L' Assemblea mondiale della sanità è il più alto organo decisionale dell'OMS. Ogni anno, in maggio, i delegati degli Stati aderenti all'OMS si riuniscono a Ginevra per esaminare e fissare gli obiettivi tematici, finanziari e organizzativi, nonché i programmi futuri.


Indirizzo cui rivolgere domande

Nicole Lamon, responsabile della Comunicazione DFI
tel. +41 78 756 44 49


Pubblicato da

Segreteria generale DFI
http://www.edi.admin.ch

Ufficio federale della sanità pubblica
http://www.bag.admin.ch

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-75118.html