Eletta la rappresentanza degli impiegati nell’organo paritetico della Cassa di previdenza della Confederazione

Berna, 07.03.2019 - In occassione dell’Assemblea dei delegati di PUBLICA i delegati della circoscrizione I hanno eletto i rappresentanti degli impiegati nell’organo paritetico della Cassa di previdenza della Confederazione. Tra gli eletti si annoverano cinque membri già in carica e un nuovo membro. La durata del mandato è di quattro anni.

L’organo paritetico esercita la gestione strategica di una cassa di previdenza ed è composto di sei rappresentanti del datore di lavoro e sei rappresentanti degli impiegati. Esso interviene tra l’altro al momento della stipulazione del contratto di affiliazione con la Cassa pensioni della Confederazione PUBLICA e decide in merito all’utilizzazione di eventuali ricavi residui della cassa di previdenza. L’elezione della rappresentanza degli impiegati nell’organo paritetico di una cassa di previdenza compete ai delegati della rispettiva circoscrizione.
L’Amministrazione generale della Confederazione costituisce la più grande cassa di previdenza affiliata a PUBLICA, la quale comprende circa due terzi di tutte le persone assicurate presso PUBLICA. Il 6 marzo 2019 sono stati eletti o rieletti i seguenti rappresentanti degli impiegati della circoscrizione I dell’Assemblea dei delegati nell’organo paritetico della Confederazione:

  • Bernard Etienne, revisore, militare di carriera, Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS), già in carica
  • Cossali Sauvain Monique, giurista, capo settore, Ufficio federale di giustizia (UFG), già in carica
  • Freymond Christoph, caposezione supplente, Ufficio federale di statistica (UST), già in carica
  • Python Luc, segretario di associazione, Associazione del personale della Confederazione (APC), già in carica
  • Talg Bernd, caposervizio, Amministrazione federale delle dogane (AFD), nuovo membro
  • Winter Peter, ingeniere elettrotecnico, vicedirettore, armasuisse, già in carica

Il nuovo mandato inizia il 1° maggio 2019 e dura quattro anni.

La Cassa pensioni della Confederazione PUBLICA è un istituto di previdenza autonomo di diritto pubblico. Essa è costituita quale istituto collettore con attualmente 20 casse di previdenza. PUBLICA assiste circa 64’000 persone assicurate e circa 42’000 persone beneficiarie di rendita dell’Amministrazione federale, del settore dei Politecnici Federali e di ulteriori unità amministrative decentralizzate, nonché di circa 70 organizzazioni vicine alla Confederazione o che espletano compiti pubblici per conto della Confederazione, di un Cantone o di un Comune. Con un totale di bilancio di attualmente quasi 38 miliardi di franchi svizzeri, PUBLICA è una delle più grandi casse pensioni della Svizzera. L’organo direttivo supremo è la Commissione della Cassa di PUBLICA.


Indirizzo cui rivolgere domande

Valentin Lagger, presidente dell'Assemblea dei delegati di PUBLICA, tel. 079 423 46 11


Pubblicato da

Cassa pensioni della Confederazione
https://publica.ch

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-74232.html