Consuntivo 2018: ancora un’eccedenza importante

Berna, 13.02.2019 - Il bilancio della Confederazione chiude l’esercizio 2018 con un’eccedenza ordinaria elevata pari a 2,9 miliardi di franchi, a fronte degli 0,3 miliardi preventivati. Analogamente all’esercizio precedente, il risultato positivo è dovuto all’evoluzione delle entrate e alla grande disciplina mantenuta sul fronte delle uscite. Le entrate supplementari più consistenti riguardano l’imposta preventiva e l’imposta federale diretta. Nella seduta del 13 febbraio 2019 il Consiglio federale è stato informato sul risultato provvisorio del consuntivo. Nel contempo l’Esecutivo ha fissato il quadro politico-finanziario per il prossimo processo di preventivazione. Le previsioni per gli anni 2020–2022 sono migliorate grazie all’andamento favorevole delle entrate e, allo stato attuale, nel 2020 non sarà necessaria alcuna misura di risparmio.

L'intero comunicato stampa è disponibile in formato pdf.


Indirizzo cui rivolgere domande

Philipp Rohr, responsabile della Comunicazione, Amministrazione delle finanze AFF
Tel. +41 58 465 16 06, philipp.rohr@efv.admin.ch



Pubblicato da

Il Consiglio federale
https://www.admin.ch/gov/it/pagina-iniziale.html

Dipartimento federale delle finanze
https://www.efd.admin.ch/efd/it/home.html

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-73968.html