Il segretario di Stato Jörg Gasser lascia la SFI

Berna, 31.10.2018 - Il segretario di Stato Jörg Gasser lascerà la Segreteria di Stato per le questioni finanziarie internazionali (SFI) a fine febbraio 2019. Dopo oltre 10 anni al servizio della Confederazione, il 49enne segretario di Stato desidera intraprendere un nuovo percorso professionale.

Dopo le dimissioni per ragioni di età di Jacques de Watteville, il 20 aprile 2016 Jörg Gasser è stato nominato segretario di Stato per le questioni finanziarie internazionali. Dal 2011 Jörg Gasser è stato segretario generale del Dipartimento federale delle finanze (DFF). Durante i tre anni circa in carica alla SFI sono stati fatti passi importanti in ambito di politica finanziaria, in particolare con l’introduzione dello scambio automatico di informazioni.

Il segretario di Stato Jörg Gasser ha partecipato in misura determinante a tutte le questioni di politica finanziaria, fiscale e monetaria. Ha inoltre contribuito attivamente a definire le condizioni quadro e la regolamentazione nel settore della tecnofinanza e della tecnologia blockchain. Curare le relazioni bilaterali e intensificare la collaborazione con i nuovi mercati emergenti (Asia, Medio Oriente, America latina) rientrano tra le attività principali di Jörg Gasser. Sotto la sua direzione, la SFI è diventata una delle più importanti istituzioni a promuovere la piazza finanziaria svizzera. 

Il consigliere federale Ueli Maurer prende atto di questa decisione ed elogia il segretario di Stato Gasser per la collaborazione, sempre collegiale e costruttiva. L’operato del segretario di Stato si distingue per i progetti innovativi con i quali è riuscito a influire notevolmente sui nuovi standard e sugli sviluppi a favore della piazza finanziaria svizzera. Il capo del DFF è molto dispiaciuto per la decisione di Gasser, ma al contempo comprende il suo desiderio di cambiamento e riorientamento.

Il posto quale segretario di Stato per le questioni finanziarie internazionali sarà messo a concorso nella procedura ordinaria.


Indirizzo cui rivolgere domande

Peter Minder, capo della Comunicazione DFF
Tel. +41 58 462 63 01, peter.minder@gs-efd.admin.ch


Pubblicato da

Dipartimento federale delle finanze
https://www.efd.admin.ch/efd/it/home.html

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-72740.html