L'esercito ritrova ricercatore di funghi disperso

Berna, 22.10.2018 - Sabato sera (20 ottobre 2018) grazie all'intervento di un elicottero FLIR l'Esercito svizzero ha ritrovato un uomo di 88 anni che si era perso nella fitta foresta nei pressi di Wil (ZH). L'uomo è in buona salute.

L'uomo di 88 anni alle 10.00 si era inoltrato nella foresta per raccogliere funghi. Voleva essere di ritorno a casa per le 14.00 ma non vi ha fatto ritorno.

Alle 19.00 la polizia cantonale di Zurigo si è rivolta alle Forze aeree richiedendo l'intervento di un Super Puma dotato di una telecamera a immagine termica (FLIR). La ricerca con l'elicottero ha avuto inizio alle 21.04. Già una buona decina di minuti più tardi la persona è stata rinvenuta nella fitta boscaglia nei pressi di Wil (ZH) e la pattuglia a terra è stata guidata fino al luogo in cui si trovava. L'uomo è in buona salute.


Indirizzo cui rivolgere domande

Daniel Reist
Portavoce dell'esercito
+41 79 353 10 56


Pubblicato da

Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport
http://www.vbs.admin.ch

Aggruppamento Difesa
http://www.vtg.admin.ch

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-72617.html