La COMCO autorizza l’acquisizione di Basler Zeitung da parte di Tamedia

Berna, 11.10.2018 - La Commissione della concorrenza (COMCO) non solleva obiezioni all’acquisizione di Basler Zeitung da parte di Tamedia. L’acquisizione consentirà a Tamedia di continuare a consolidare la sua posizione sul mercato. Tuttavia non vi è alcun rischio di una soppressione di una concorrenza efficace.

Tamedia acquisisce Basler Zeitung AG di Zeitungshaus AG e cede in contropartita a Zeitungshaus AG le società Tagblatt der Stadt Zürich AG e FZ Furttaler Zeitung AG. La COMCO ha solamente esaminato l'acquisizione di Basler Zeitung AG da parte di Tamedia.

Dall’esame approfondito è emerso che vi sono indizi secondo i quali l'acquisizione di Basler Zeitung potrebbe creare o rafforzare, con il gruppo NZZ/AZ e al gruppo Ringier, una posizione dominante sul mercato dei lettori di quotidiani nella regione di Basilea (REMP- AE 31) e su diversi mercati delle inserzioni nella regione di Basilea e nella Svizzera tedesca. Tuttavia il cambio di proprietà di Basler Zeitung ha poca influenza sulla situazione del mercato. L'acquisizione pertanto non comporta la soppressione di una concorrenza efficace.

Di conseguenza i livelli elevati di carattere giuridico (la possibile soppressione di una concorrenza efficace) posti dal legislatore e dalla giurisprudenza per un intervento della COMCO non sono stati raggiunti. Si sottolinea inoltre che il controllo delle concentrazioni ai sensi del diritto sui cartelli riguarda gli aspetti puramente economici, ovvero concorrenziali, e non gli aspetti inerenti alla politica dei media, come la diversità mediatica. Pertanto dal punto di vista del diritto sui cartelli, nulla si oppone all’acquisizione prevista.


Indirizzo cui rivolgere domande

Andreas Heinemann
Presidente
078 842 96 01
andreas.heinemann@comco.admin.ch

Patrik Ducrey
Direttore
058 464 96 78
079 345 01 44
patrik.ducrey@comco.admin.ch

Carole Söhner-Bührer
Vicedirettrice
058 464 96 69
carole.soehner@comco.admin.ch



Pubblicato da

Commissione della concorrenza
http://www.weko.admin.ch/

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-72463.html