Migliore protezione contro le discriminazioni basate sull’orientamento sessuale

Berna, 15.08.2018 - La discriminazione di persone omosessuali, bisessuali, transidentitarie o intergender va vietata esplicitamente nel diritto penale al fine di tutelarle meglio. Durante la seduta del 15 agosto 2018, il Consiglio federale ha preso atto della pertinente proposta della competente Commissione del Consiglio nazionale.

Fondandosi sull'iniziativa parlamentare 13.407 "Lottare contro le discriminazioni basate sull'orientamento sessuale", la Commissione degli affari giuridici del Consiglio nazionale (CAG-N) ha proposto di sancire esplicitamente nel Codice penale il divieto di discriminare una persona in base al suo orientamento sessuale e alla sua identità di genere. Secondo tale proposta, ai pertinenti articoli del Codice penale (261bis) e del Codice penale militare (171c) andrebbero quindi aggiunti i suddetti criteri. L'avamprogetto è stato accolto molto favorevolmente in sede di consultazione.

Già oggi determinati discorsi o atti d'odio contro le persone omosessuali, bisessuali, transidentitarie o intergender sono vietate. In particolare, sia il diritto penale sia il diritto civile proteggono l'onore. Il Consiglio federale ritiene che il diritto vigente offra un'ampia protezione e che pertanto non urga legiferare ulteriormente.

Nel suo parere osserva inoltre che la formulazione aperta utilizzata nella proposta della CAG-N, in particolare la nozione di identità di genere, potrebbe sollevare nella prassi difficili questioni d'applicazione. Quest'ultima risulterebbe meno problematica se il progetto si limitasse ad aggiungere il criterio dell'orientamento sessuale al relativo articolo di legge, come proposto nell'iniziativa, e rinunciasse al criterio dell'identità di genere. Il Consiglio federale propone di modificare il progetto parlamentare.


Indirizzo cui rivolgere domande

David Steiner, Ufficio federale di giustizia, T +41 58 462 41 03



Pubblicato da

Il Consiglio federale
https://www.admin.ch/gov/it/pagina-iniziale.html

Dipartimento federale di giustizia e polizia
http://www.ejpd.admin.ch

Ufficio federale di giustizia
http://www.bj.admin.ch

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-71811.html