La Svizzera e l’UE aggiornano l’Accordo concernente l’assicurazione diretta

Berna, 05.07.2018 - La Svizzera e l’UE adeguano l’Accordo concernente l’assicurazione diretta, risalente al 1989, ai nuovi requisiti normativi. Il Comitato misto, composto da rappresentanti di entrambe le Parti, ha approvato e allo stesso tempo adottato le modifiche il 3 Iuglio 2018. L’Accordo soddisferà così anche in futuro le esigenze del settore assicurativo svizzero.

L’Accordo del 1989 concernente l’assicurazione diretta consente alle imprese di assicurazione non vita (ad es. assicurazioni economia domestica, veicoli a motore, viaggio, responsabilità civile) di aprire e gestire succursali nel Paese di una delle Parti contraenti. A tal fine, l’Accordo stabilisce una serie di requisiti normativi che le imprese di assicurazione devono soddisfare per accedere all’attività assicurativa, tra cui il calcolo e l’adempimento delle esigenze in materia di capitale (solvibilità).

Negli ultimi anni, sia la Svizzera che l’UE hanno modernizzato i loro metodi per stabilire la solvibilità: la Svizzera ha introdotto nel 2011 il Test svizzero di solvibilità (SST), mentre l’UE applica dal 1° gennaio 2016 la direttiva Solvibilità II. L’Accordo modificato tiene conto di questi nuovi regimi basati sul rischio, sgravando così gli assicuratori non vita svizzeri e l’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari, che in futuro dovranno applicare soltanto il SST per determinare il capitale di solvibilità.

A seguito dei diversi cicli di allargamento dell’UE in corso dal 2001, nell’Accordo saranno inoltre modificati l’elenco delle forme giuridiche ammesse per le imprese di assicurazione e il tasso di conversione applicabile euro-franco svizzero.


Indirizzo cui rivolgere domande

Frank Wettstein, Comunicazione, Segreteria di Stato per le questioni finanziarie internazionali SFI
Tel. +41 58 462 38 56, frank.wettstein@sif.admin.ch

Informazione DFAE
Tel. +41 58 462 31 53, info@eda.admin.ch


Pubblicato da

Dipartimento federale delle finanze
https://www.efd.admin.ch/efd/it/home.html

Dipartimento federale degli affari esteri
http://www.eda.admin.ch/eda/it/home/recent/media.html

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-71482.html