Apre i battenti il guichet unique per tutte le questioni sull'energia eolica

Berna, 28.06.2018 - Il nuovo guichet unique per l'energia eolica apre oggi i battenti: lo sportello online funge da riferimento per le questioni destinate alla Confederazione in materia di energia eolica. Prendono parte a questo progetto oltre 15 attori della Confederazione. Grazie al guichet unique, verrà migliorata la valutazione della compatibilità fra gli impianti eolici e i diversi altri interessi della Confederazione.

Da oggi promotori di progetti, autorità cantonali e comunali nonché altre persone interessate possono rivolgersi direttamente al guichet unique per le questioni correlate all'energia eolica. In qualità di sportello di riferimento e piattaforma informativa della Confederazione, il guichet unique risponde alle domande e coordina pareri e autorizzazioni a livello federale in materia di progetti eolici.

Gli impianti eolici devono essere armonizzati con altri interessi della Confederazione, che comprendono, ad esempio, l'aviazione civile e militare, la protezione della natura e del paesaggio, la meteorologia, la comunicazione civile e militare nonché la pianificazione territoriale. Il guichet unique, che si occupa del coordinamento di questi interessi, è di competenza dell'Ufficio federale dell'energia ma coinvolge i seguenti attori: ARE, UFAM, UFCOM, UFAC, ESTI, MeteoSvizzera, skyguide e DDPS.

L'introduzione del guichet unique non comporta cambiamenti in termini di competenze relative a pianificazione e autorizzazione degli impianti eolici: i Comuni o i Cantoni continuano ad essere responsabili della definizione delle zone adatte allo sfruttamento dell'energia eolica e dell'autorizzazione edilizia per gli impianti eolici.

Il guichet unique adempie i seguenti compiti:

  • risponde alle domande sull'energia eolica in Svizzera;
  • coordina i pareri e le autorizzazioni di competenza della Confederazione e necessarie per la pianificazione e l'autorizzazione di impianti eolici (art. 14 cpv. 4 LEne);
  • controlla il rispetto dei termini da parte degli Uffici federali coinvolti (art. 14 cpv. 4 LEne);
  • mette in atto i processi di intermediazione interni alla Confederazione.

Il guichet unique è accessibile su Internet al seguente indirizzo www.eolico.admin.ch e via mail gu@bfe.admin.ch.

L'energia eolica in Svizzera

- Nel 2017, i 36 grandi impianti eolici svizzeri hanno prodotto 132 milioni di chilowattora, che corrispondono al consumo di energia elettrica di 35 000 economie domestiche.
- Nell'ambito della Strategia energetica 2050, la Confederazione promuove gli impianti eolici: per il momento, 451 hanno ottenuto una risposta positiva, mentre 378 si trovano sulla lista d'attesa per la rimunerazione per l'immissione di elettricità.
- In Svizzera il potenziale eolico è pari a 5,3 terawattora all'anno. Entro il 2050 saranno prodotti annualmente 4,3 terawattora di energia da fonte eolica, ossia una quota pari al 7 per cento del consumo nazionale di energia elettrica.
- Le procedure di pianificazione e autorizzazione molto lunghe e onerose sono il principale ostacolo per i progetti in ambito eolico.
- I sondaggi e le votazioni locali nei Comuni di ubicazione mostrano que l'accettazione locale e sociale dell'energia eolica è elevata.
- Ulteriori informazioni: http://www.bfe.admin.ch/themen/00490/00500/index.html?lang=it


Indirizzo cui rivolgere domande

Marianne Zünd, Capo Media e politica UFE
Tel. 058 462 56 75 / 079 763 86 11, marianne.zuend@bfe.admin.ch



Pubblicato da

Ufficio federale dell'energia
http://www.bfe.admin.ch

Ufficio federale dello sviluppo territoriale
https://www.are.admin.ch/are/it/home.html

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-71333.html