Il capo dell’armamento riceve i rappresentanti della difesa stranieri

Berna, 07.06.2018 - Il capo dell'armamento, Martin Sonderegger, ha accolto il 7 giugno 2018 i rappresentanti della difesa accreditati in Svizzera di 13 paesi. Questo tradizionale scambio specialistico si è tenuto quest'anno a Thun, presso il Centro di competenza Scienza e tecnologia di armasuisse.

Una volta all'anno, il capo dell'armamento Martin Sonderegger riunisce i rappresentanti della difesa stranieri accreditati in Svizzera per una giornata informativa. L'obiettivo di questo avvenimento tradizionale è acquisire nozioni per l'organizzazione di nuovi acquisti per armasuisse e sui vantaggi che questi potrebbero portare all’esercito svizzero.

Quest'anno all'evento hanno partecipato ufficiali provenienti da 13 paesi diversi. In programma era prevista la visita del Centro di competenza Scienza e tecnologia S+T di armasuisse, situato a Thun. Oltre al capo dell'armamento, che ha illustrato le sfide alle quali armasuisse si trova attualmente a far fronte, il direttore di S+T, Dr. Thomas Rothacher, si è espresso tra le altre cose su tecnologie per il futuro e programmi di ricerca del DDPS nell'ambito dei sistemi mobili autonomi e dell'identificazione precoce delle tecnologie.

Inoltre, i partecipanti hanno avuto la possibilità di visitare diversi laboratori di test e impianti di S+T.


Indirizzo cui rivolgere domande

Jacqueline Stampfli
Sostituta responsabile settore Comunicazione di armasuisse
+41 58 464 60 42


Pubblicato da

Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport
http://www.vbs.admin.ch

Armasuisse
http://www.ar.admin.ch/

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-71030.html