Concepita per le escursioni: la nuova carta escursionistica per la Svizzera

Berna, 17.05.2018 - Puntualmente per la nuova stagione escursionistica, l’Ufficio federale di topografia swisstopo e Sentieri Svizzeri hanno pubblicato i primi sedici fogli della nuova carta escursionistica ufficiale della Svizzera. Alla realizzazione grafica hanno contribuito fortemente gli utenti.

Come base funge la nuova generazione della carta nazionale 1:50 000, introdotta progressi-vamente dall’autunno 2016 nel quadro della modernizzazione dell’opera cartografica nazio-nale e che offre anche nuove possibilità di visualizzazione dei dati. Così, i contenuti tematici della carta escursionistica non saranno più semplicemente piazzati sulla carta di base, ma si fondono con le informazioni topografiche di contesto in un’unica immagine cartografica. Il risultato è una carta più omogenea e più leggibile.

Adeguata alle esigenze degli utenti

In una prima fase, swisstopo ha elaborato, confrontato e valutato diverse possibilità di rappresentazione. A favore della variante attuale si è pronunciato il pubblico in un sondaggio online di swisstopo e di Sentieri Svizzeri. I sentieri escursionistici ripresi sulla carta sono ora rappresentati nei colori giallo, rosso o blu a seconda del grado di difficoltà, analogamente alle tre categorie «sentiero escursionistico», «sentiero escursionistico di montagna» e «sentiero escursionistico alpino» indicate sul territorio.

Più pratica e informativa

Oltre alla rappresentazione intuitiva, anche l’indicazione delle fermate dei mezzi di trasporto pubblici e i pittogrammi relativi ai punti di interesse o agli alberghi isolati semplificano ora l’orientamento sulla carta e sul territorio. Sono indicati anche i percorsi regionali e nazionali «La Svizzera a piedi» di SvizzeraMobile.
Con una misura di 11 x 22 cm, la carta piegata è leggermente più stretta e quindi più pratica rispetto al formato precedente. La carta resistente all’acqua e allo strappo garantisce una lunga durata.
La nuova carta escursionistica della Svizzera nasce dalla collaborazione tra swisstopo e l’associazione Sentieri Svizzeri. Sentieri Svizzeri è responsabile anche delle proposte escur-sionistiche con profilo altimetrico stampate su ogni foglio della carta.

La prima serie della nuova carta escursionistica per la Svizzera
Entro l’autunno 2020 saranno disponibili tutti i 59 fogli singoli della nuova carta escursio¬nistica 1:50 000. I primi 16 fogli della carta apparsi finora coprono soprattutto il versante settentrionale delle Alpi dal distretto della Gruyère alla valle del Reno anteriore, oltre all’Altipiano svizzero centrale tra l’Alta Argovia e la pianura della Linth. Da subito sono acquistabili i seguenti nuovi fogli:

224T Olten    237T Walenstadt    247T Sardona
225T Zürich    242T Avenches    252T Bulle
226T Rapperswil   243T Bern    253T Gantrisch
234T Willisau   244T Escholzmatt   254T Interlaken
235T Rotkreuz   245T Stans
236T Lachen   246T Passo del Klausen


Indirizzo cui rivolgere domande

Ruedi Bösch
Comunicazione swisstopo
+41 58 469 01 27,
ruedi.boesch@swisstopo.ch

Thomas Gloor
Capo-settore Escursioni
Sentieri Svizzeri
+41 31 370 10 24,
thomas.gloor@wandern.ch



Pubblicato da

swisstopo – Ufficio federale di topografia
http://www.swisstopo.admin.ch

Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport
http://www.vbs.admin.ch

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-70791.html