Forze aeree: guasto nella trasmissione dei dati relativi alla situazione aerea

Berna, 24.04.2018 - Venerdì 20 aprile 2018, poco prima di mezzogiorno, le Forze aeree sono state interessate da un guasto nell'ambito della trasmissione dei dati relativi alla situazione aerea. Nonostante l'intervento immediato degli specialisti, non è stato ancora possibile risalire alle cause del problema. Pertanto le Forze aeree hanno modificato temporaneamente l'attività di allenamento con i jet da combattimento al fine di sgravare la trasmissione di dati relativi all'immagine della situazione aerea. La sicurezza nello spazio aereo svizzero non è pregiudicata e il servizio di polizia aerea è garantito.

Negli ultimo giorni l'Esercito svizzero ha effettuato una migrazione di software e hardware nell'ambito della trasmissione di dati per l'immagine della situazione aerea. Venerdì a mezzogiorno si è constatato un guasto improvviso nella trasmissione dei dati relativi alla situazione aerea. Poiché non è stato ancora possibile risalire alla causa tecnica, prosegue la ricerca dei motivi del guasto. Dal momento che il sistema non ha ancora raggiunto la necessaria stabilità, al momento gli impieghi d'allenamento vengono svolti in forma adattata. Gli impieghi «hot mission» nel quadro del servizio di polizia aerea (PA24) sono garantiti.


Indirizzo cui rivolgere domande

Daniel Reist
Portavoce dell'esercito
058 464 48 08


Pubblicato da

Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport
http://www.vbs.admin.ch

Aggruppamento Difesa
http://www.vtg.admin.ch

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-70533.html