Materiali nucleari svizzeri all'estero

Berna, 17.04.2018 - Dall'entrata in vigore della nuova legge sull'energia nucleare e dell'ordinanza sull'applicazione delle salvaguardie, tutti i materiali nucleari che si trovano all'estero, ma di proprietà svizzera, devono essere notificati annualmente alle autorità di sorveglianza. In data odierna, l'Ufficio federale dell'energia pubblica l'elenco dei materiali per il 2017.

Allegato: Tabella "Elenco dei materiali nucleari svizzeri all'estero"

Materiali nucleari di proprietà degli esercenti degli impianti nucleari svizzeri si trovano in Germania, Francia, Gran Bretagna, e in Svezia.

Le variazioni rispetto all'anno precedente sono da ricondurre all'acquisizione di uranio e alla sua trasformazione in elementi combustibili, fattori che dipendono da esigenze economiche e di esercizio.


Indirizzo cui rivolgere domande

Marianne Zünd, portavoce UFE, tel. 058 462 56 75 / 079 763 86 11



Pubblicato da

Ufficio federale dell'energia
http://www.bfe.admin.ch

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-70445.html