Prova delle sirene 2018: riparazione del guasto al telecomando e ripetizione della prova

Berna, 28.02.2018 - Durante la prova nazionale delle sirene del 7 febbraio 2018 si è verificato un guasto tecnico al telecomando delle sirene (cfr. comunicato stampa dell’8 febbraio 2018). Rimane comunque garantito che l’allarme tramite sirene possa essere attivato in caso d’emergenza. Nel frattempo, la causa del guasto è stata individuata e le misure di riparazione sono state avviate. La prova delle sirene verrà ripetuta a livello nazionale.

La prova delle sirene del 7 febbraio è stata superata solo in parte. Nel sistema centrale di telecomando delle sirene si è verificato un guasto. L’Ufficio federale della protezione della popolazione (UFPP) ha subito adottato, in collaborazione con l’operatore esterno del sistema, le misure necessarie per ripristinare la stabilità e il funzionamento del sistema. Il sistema è stato rimesso in stato operativo la sera stessa del giorno della prova, così da garantire nuovamente un’attivazione remota delle sirene in tutta la Svizzera. Indipendentemente dai guasti tecnici al telecomando, rimane inoltre possibile attivare manualmente le sirene in qualsiasi momento.

L’operatore del sistema ha esaminato a fondo la causa del guasto e lo ha individuato in modo chiaro. Si trattava di un difetto del software che ha interrotto lo scambio dei dati tra la banca dati centrale Polyalert e i corrispondenti server applicativi. È stato quindi possibile definire le misure necessarie per risolvere il problema. I lavori sono in fase d’esecuzione con la massima priorità e urgenza.

Una volta implementate le misure correttive, l’intera funzionalità del sistema verrà testata a diversi livelli. In collaborazione con i cantoni, l’UFPP prevede di ripetere la prova nazionale delle sirene ancora nel primo semestre del 2018. Di principio verranno attivate tutte le sirene, vale a dire sia quelle per l’allarme generale, sia quelle per l’allarme acqua.


Indirizzo cui rivolgere domande

Kurt Münger
Capo Comunicazione UFPP
058 462 55 83



Pubblicato da

Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport
http://www.vbs.admin.ch

Ufficio federale della protezione della popolazione
http://www.bevoelkerungsschutz.admin.ch/

Centrale nazionale d'allarme
http://www.naz.ch

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-69943.html