Costituzione di un gruppo di lavoro dedicato alla tecnologia blockchain e alle ICOs

Berna, 18.01.2018 - La Segreteria di Stato per le questioni finanziarie internazionali (SFI) ha costituito un gruppo di lavoro dedicato alla tecnologia blockchain e alle ICOs. In collaborazione con l’Ufficio federale di giustizia (UFG), con l’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (FINMA) e in stretta consultazione con gli operatori del settore, il gruppo di lavoro esaminerà le condizioni quadro giuridiche ed evidenzierà eventuali necessità di intervento.

Nella sua risposta del 15 novembre 2017 alla mozione Béglé il Consiglio federale aveva annunciato che la SFI prevedeva di introdurre un simile gruppo di lavoro. Una decisione determinata dal fatto che con la tecnologia blockchain si presentano questioni giuridiche di fondo attinenti sia al diritto in materia di mercati finanziari che ad atti normativi di portata più generale (Diritto delle obbligazioni, Codice civile ecc.). Il gruppo di lavoro valuterà le condizioni quadro giuridiche delle applicazioni della tecnologia blockchain specifiche al settore finanziario, dedicando particolare attenzione alle «Initial Coin Offerings» (ICOs). Identificherà inoltre una potenziale necessità di intervento e mostrerà possibili misure. I lavori si svolgeranno in seno a un gruppo direttivo composto dal segretario di Stato della SFI, Jörg Gasser (direzione), dal direttore dell’UFG, Martin Dumermuth, e dal direttore della FINMA, Mark Branson. Il gruppo direttivo lavorerà in stretto contatto con gli operatori del settore interessato.

L’obiettivo dei lavori è aumentare la certezza del diritto, salvaguardare l’integrità della piazza finanziaria e garantire una regolamentazione neutrale nel campo tecnologico. La precisazione del quadro normativo dovrà contribuire a mantenere l’attrattiva della Svizzera in questo settore.

Il gruppo di lavoro informerà il Consiglio federale entro la fine del 2018.


Indirizzo cui rivolgere domande

Anne Césard, Segreteria di Stato per le questioni finanziarie internazionali SFI
tel. +41 58 462 62 91, anne.cesard@sif.admin.ch


Pubblicato da

Dipartimento federale delle finanze
https://www.efd.admin.ch/efd/it/home.html

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-69539.html