Al via la revisione dell’ordinanza sul Foglio ufficiale svizzero di commercio

Berna, 22.11.2017 - Il 22 novembre 2017 il Consiglio federale ha approvato la prima parte della revisione dell’ordinanza sul Foglio ufficiale svizzero di commercio (FUSC). La revisione, che prevede anche il passaggio alla pubblicazione esclusivamente in forma elettronica del FUSC, entrerà in vigore in maniera scaglionata.

La prima serie di modiche entrerà in vigore il 1° gennaio 2018 e sancirà in particolare il passaggio alla pubblicazione esclusivamente in forma elettronica e non più cartacea del FUSC e abolirà gli emolumenti per l’utilizzo dei suoi dati.

Una volta completata la nuova piattaforma del Foglio saranno modificate, per il 1° luglio 2018, le rubriche e le disposizioni riguardanti l’utilizzo dei dati.

La revisione parziale dell’ordinanza sul Foglio ufficiale svizzero di commercio entrerà pertanto in vigore in due fasi:

  • articoli 6, 8, 9, 14 e 16 dell’ordinanza FUSC e articoli 9, 35 e 122 dell’ordinanza sul registro di commercio: 1° gennaio 2018;
  • le altre modifiche: 1° luglio 2018. 


Indirizzo cui rivolgere domande

Markus Tanner, responsabile Pubblicazioni, SECO
Tel. +41 58 464 09 04, markus.tanner@seco.admin.ch



Pubblicato da

Il Consiglio federale
https://www.admin.ch/gov/it/pagina-iniziale.html

Segreteria generale DEFR
http://www.wbf.admin.ch

Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca
http://www.wbf.admin.ch

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-68909.html