L'Università a distanza Svizzera e la Scuola universitaria professionale a distanza Svizzera riconoscono i percorsi formativi dell'Istruzione superiore dei quadri dell'esercito

Berna, 31.08.2017 - L'Università a distanza Svizzera (FernUni), la Scuola universitaria professionale a distanza Svizzera (FFHS) e rappresentanti dell'Esercito svizzero hanno firmato a Briga un accordo di cooperazione. Questo accordo consente alle persone che terminano la scuola ufficiali o l'Istruzione superiore dei quadri dell'esercito (ISQE) di far computare la propria formazione alla condotta militare ad un ciclo di studi presso la FernUni Svizzera o l'FFHS. Le convenzioni entrano in vigore con il semestre autunnale 2017.

Grazie alla cooperazione, i quadri militari che desiderano frequentare un ciclo di studi presso la FernUni Svizzera o l'FFHS possono ora far computare parzialmente la loro istruzione di base e il perfezionamento militari. Le persone che terminano la scuola ufficiali o l'ISQE possono quindi approfittare di vantaggi sia sul piano economico sia sul piano del tempo in alcuni cicli di studi. Delle cooperazioni simili tra l'ISQE e altri partner formativi svizzeri sono in vigore già dal 2007. La collaborazione è parte delle misure collaterali dell'esercito mirate al reclutamento dei quadri e finora si è dimostrata efficace per tutte le parti coinvolte.

Riconoscimento della formazione militare alla condotta

«Con la sottoscrizione dell'accordo di cooperazione, gli studenti di diverse facoltà presso la FernUni Svizzera e l'FFHS possono ora far computare singole parti della loro formazione alla condotta militare. Inoltre nel contratto si mira a uno scambio nell'ambito dell'e-learning e del distance-learning con l'Istruzione superiore dei quadri dell'esercito», afferma il rettore dell'FFHS, Michael Zurwerra.

Sia la FernUni Svizzera che l'FFHS hanno analizzato in dettaglio la possibilità di computare la formazione alla condotta militare. «L'anno scorso ci siamo assicurati che i percorsi formativi dell'Esercito svizzero rispettassero i criteri qualitativi della European Foundation for Quality Management e quelli di entrambi i partner formativi», spiega il prof. dott. Marc Bors, rettore della FernUni Svizzera, che aggiunge: «Ora siamo pronti e siamo lieti di collaborare con l'ISQE».

ECTS per la formazione militare

Nei cicli di studi BSc in Economics (in tedesco) o BSc en Economie et Management (in francese), la FernUni Svizzera riconosce fino a 10 punti ETCS per l'istruzione dei quadri a partire dal grado di ufficiale. Inoltre agli studenti che desiderano ottenere un BSc in Historical Sciences (de/fr) vengono computati fino a 5 punti ECTS.

Presso l'FFHS, agli studenti provenienti dall'ISQE vengono computati fino a 5 punti ECTS per i BSc in economia aziendale ed ingegneria economica nonché fino a 10 punti ETCS per i
perfezionamenti Executive MBA, CAS Leadership, MAS Business Law e CAS Employment Law & Leadership. 1 punto ECTS corrisponde a circa 30 ore di studio.


Indirizzo cui rivolgere domande

Daniel Reist
portavoce dell’esercito
058 464 48 08



Pubblicato da

Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport
http://www.vbs.admin.ch

Aggruppamento Difesa
http://www.vtg.admin.ch

Comando Operazioni
http://www.hka.admin.ch

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-67931.html