Delegazione alla Conferenza ministeriale sull’invecchiamento (UNECE) a Lisbona

Berna, 30.08.2017 - Nella sua seduta del 30 agosto 2017 il Consiglio federale ha deciso di inviare una delegazione alla Conferenza ministeriale sull’invecchiamento, che si terrà a Lisbona il 21 e il 22 settembre prossimi sotto l’egida della Commissione economica per l’Europa delle Nazioni Unite (UNECE). La delegazione svizzera, che sarà guidata dal consigliere di Stato del Cantone di San Gallo e presidente della Conferenza delle direttrici e dei direttori cantonali delle opere sociali Martin Klöti, comprenderà rappresentanti dei servizi federali, delle Città svizzere e della società civile.

La Conferenza di Lisbona costituisce la continuazione europea della Seconda Assemblea mondiale sull’invecchiamento, tenutasi a Madrid nel 2002. Il piano d'azione sull’invecchiamento approvato a Madrid contiene raccomandazioni indirizzate ai governi e alla società civile. Poiché la situazione in materia varia molto da una regione all’altra, il piano è stato completato da una strategia regionale. L'attuazione verrà esaminata alla luce delle sfide attuali, con lo scopo di garantire uno sviluppo sostenibile e una società per tutte le età.


Indirizzo cui rivolgere domande

Settore Comunicazione
Ufficio federale delle assicurazioni sociali
Tel. +41 58 462 77 11
kommunikation@bsv.admin.ch


Pubblicato da

Il Consiglio federale
https://www.admin.ch/gov/it/pagina-iniziale.html

Dipartimento federale dell'interno
http://www.edi.admin.ch

Ufficio federale delle assicurazioni sociali
http://www.ufas.admin.ch

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-67904.html