Incendi in Portogallo: la Svizzera invia elicotteri per supportare la lotta contro il fuoco

Berna, 19.08.2017 - In Portogallo il fuoco sta devastando molte regioni del Paese. La Svizzera reagisce alla richiesta di aiuto delle autorità portoghesi inviando tre elicotteri e del personale per rafforzare la lotta contro gli incendi.

Nel corso dell’estate in Portogallo sono scoppiati numerosi incendi e migliaia di ettari di bosco sono stati distrutti dalle fiamme. Varie zone del Paese stanno ancora bruciando e le autorità portoghesi hanno chiesto l’aiuto internazionale.

Il Consiglio federale ha deciso di inviare tre elicotteri Super Puma dell’esercito e il relativo personale composto da circa 30 militari. Elicotteri e personale sono partiti oggi. Dopo una sosta nel Nord della Spagna inizieranno le prime operazioni di spegnimento dalla cittadina di Monte Real (120 chilometri a nord di Lisbona).

Nella regione opera inoltre un distaccamento dell’Aiuto umanitario della DSC, la Direzione dello sviluppo e della cooperazione del DFAE. Il gruppo, costituito da un responsabile, un agente di collegamento, un addetto alla logistica e un esperto di incendi boschivi, assisterà i militari svizzeri e garantirà il coordinamento con le autorità portoghesi.

È la seconda volta questa estate che l’Aiuto umanitario della DSC e l’Esercito svizzero conducono un’azione congiunta. Il mese scorso un elicottero svizzero è stato utilizzato per le operazioni antincendio nel Montenegro.


Indirizzo cui rivolgere domande

Informazione DFAE
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
Tel.: +41 58 462 31 53
Fax: +41 58 464 90 47
E-Mail: info@eda.admin.ch


Pubblicato da

Dipartimento federale degli affari esteri
http://www.eda.admin.ch/eda/it/home/recent/media.html

Segreteria generale del DDPS
http://www.vbs.admin.ch

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-67786.html