Premi svizzeri d’arte e Premi svizzeri di design 2017: proclamati i vincitori e le vincitrici

Berna, 12.06.2017 - L’Ufficio federale della cultura ha proclamato gli 11 vincitori e vincitrici dei Premi svizzeri d’arte e i 17 vincitori e vincitrici dei Premi svizzeri di design. I premi hanno un valore di 25 000 franchi ciascuno. I Premi svizzeri d’arte 2017 vengono consegnati questa sera alla presenza di Isabelle Chassot, direttrice dell’Ufficio federale della cultura. I Premi svizzeri di design saranno attribuiti domani alla presenza del consigliere federale Alain Berset.

Nel corso della premiazione odierna nelle categorie arte, architettura, critica, edizione e mostre sarà reso omaggio anche alla vincitrice e ai vincitori, già proclamati, del Gran Premio svizzero d’arte / Prix Meret Oppenheim 2017: l’artista Daniela Keiser, l’architetto Peter Märkli e lo storico dell’arte e dell’architettura Philip Ursprung.

Le vincitrici e i vincitori dei Premi svizzeri di design 2017 nelle categorie prodotti e oggetti, moda e tessili, grafica, fotografia, mediazione e scenografia riceveranno il premio nel corso della cerimonia che si svolgerà martedì 13 giugno. Nella stessa occasione sarà consegnato inoltre il Gran Premio svizzero di design ai vincitori già proclamati. Si tratta del designer di gioielli David Bielander, dell’illustratore Thomas Ott e del grafico Jean Widmer.

I lavori delle vincitrici e dei vincitori nonché dei partecipanti al secondo turno del Concorso svizzero d’arte e del Concorso svizzero di design sono esposti in concomitanza con Art Basel nelle mostre Swiss Art Awards 2017 e Swiss Design Awards 2017. Le vincitrici e i vincitori del Gran Premio svizzero d’arte / Prix Meret Oppenheim e del Gran Premio svizzero di design 2017 sono presentati in videoritratti o fotografie all’interno delle mostre.       

I Premi svizzeri d’arte 2017 vanno a:

Arte

Delphine Chapuis Schmitz (1979, vive e lavora a Zurigo)

Jean-Charles de Quillacq (1979, vive e lavora a Zurigo)

Cédric Eisenring (1983, vive e lavora a Zurigo)

Anne Hildbrand (1985 vive e lavora a Losanna)

Florence Jung (1986, vive e lavora a Biel/Bienne)

Miriam Laura Leonardi (1985, vive e lavora a Zurigo)

Tobias Madison (1985, vive e lavora a New York)

Manon Wertenbroek (1991, vive e lavora a Losanna e Paris)

Micha Zweifel (1987, vive e lavora a Rotterdam)

Architettura

Rodet & Truwant (Dries Rodet, 1982, e Charlotte Truwant, 1980, vivono e lavorano a Basilea)

Critica, edizione, mostre

Egija Inzule (1986, vive e lavora a Basilea)

I Premi svizzeri di design 2017 vanno a:

Fotografia

Erwan Frotin (1978, vive e lavora a Parigi)

Jean-Vincent Simonet (1991 vive e lavora a Losanna)

Design grafico

Dinamo (Fabian Harb, 1988, vive e lavora a Basilea)

Robert Huber (1982, vive e lavora a Losanna)

Johnson / Kingston (Michael Kryenbühl, 1985 / Ivan Weiss, 1981, vivono e lavorano a Lucerna e Berna)

Omnigroup (Luke Archer, 1988 / Leonardo Azzolini, 1990 / Simon Mager, 1986 / Frederik Mahler-Andersen, 1989, vivono e lavorano a Losanna)

Studio Feixen (Raphael Leutenegger, 1989 / Daniel Peter, 1983 / Felix Pfäffli, 1986, vivono e lavorano a Lucerna e Berna)

Moda e design di tessuti

Vanessa Schindler (1988 vive e lavora a Vevey e Renens)

Julia Seemann (1990 vive e lavora a Zurigo)

Mikael Vilchez (1990 vive e lavora a Ginevra)

Prodotti e oggetti

Michel Charlot (1984, vive e lavora a Porto)

Damian Fopp (1988, vive e lavora a Londra e Zurigo)

Kueng Caputo (Sarah Kueng, 1981 e Lovis Caputo, 1979, vivono e lavorano a Zurigo)

Bertille Laguet (1988, vive e lavora a Losanna)

Sebastian Marbacher (1986, vive e lavora a Zurigo)

Max Frommeld & Arno Mathies (Arno Mathies, 1986, vive e lavora a Ginevra)

Mediazione

Depot Basel (Rebekka Kiesewetter, 1976, vive e lavora a Basilea e Berlino, Matylda Krzykowski, 1982, vive e lavora a Basilea e Londra)

Ulteriori informazioni

Consegna dei Premi svizzeri d’arte (alla presenza di Isabelle Chassot, direttrice dell’Ufficio federale della cultura)
12 giugno 2017, dalle 17 alle 18:30, Fiera di Basilea, Padiglione 3

Consegna dei Premi svizzeri di design (alla presenza del consigliere federale Alain Berset)
13 giugno 2017, dalle 18 alle 22, Fiera di Basilea, Padiglione 3

Mostre Swiss Art Awards 2017 e Swiss Design Awards 2017

Inaugurazione: 12 giugno 2017, dalle 19 alle 22
Aperte dal 13 al 18 giugno 2017, dalle 10 alle 19 (domenica fino alle 18)
Fiera di Basilea, Padiglione 3
Ingresso libero

Fotografie e documentazione per la stampa
Informazioni dettagliate sui Premi svizzeri d’arte 2017 e i Premi svizzeri di design 2017 e fotografie delle vincitrici e dei vincitori possono essere scaricate ai seguenti link:

Premi d’arte: http://www.bak.admin.ch/SAA2017  
Premi di design: http://www.bak.admin.ch/SDA2017  
swissartawards.ch / #swissartawards / @swissartawards / #prixmeretoppenheim
swissdesignawards.ch / swissdesignawardsblog.ch / #swissdesignawards / @swissdesignawards


Indirizzo cui rivolgere domande

Interviste con le vincitrici e i vincitori:
Stefanie Lockwood, tel. +41 76 729 43 21, media@swissartawards.ch, media@swissdesignawards.ch

Politica dei premi della Confederazione:
Danielle Nanchen, caposezione Produzione culturale, Ufficio federale della cultura,
tel. 058 464 98 23, danielle.nanchen@bak.admin.ch

Premi svizzeri d’arte:
Léa Fluck, Promozione dell’arte, sezione Produzione culturale, Ufficio federale della cultura,
tel. 058 462 92 89, lea.fluck@bak.admin.ch

Premi svizzeri di design:
Patrizia Crivelli, Promozione del design, sezione Produzione culturale, Ufficio federale della cultura, tel. 058 462 92 77, patrizia.crivelli@bak.admin.ch


Pubblicato da

Ufficio federale della cultura
http://www.bak.admin.ch

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-66989.html