Il DDPS informa con un rapporto sui suoi progetti principali e le relative sfide

Berna, 28.04.2017 - Venerdì 28 aprile 2017 il Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS) ha pubblicato il primo rapporto sui suoi attuali progetti principali. In futuro il rapporto sarà pubblicato ogni anno e illustrerà lo stato di realizzazione dei progetti più importanti del dipartimento.

I progetti principali del DDPS sono caratterizzati da un grande impegno finanziario, orizzonti temporali pluriennali, una grande complessità e profonde interdipendenze. Per tali motivi sono al centro dell'attenzione degli ambienti politici e del grande pubblico. Il DDPS ha pertanto deciso di pubblicare periodicamente un rapporto sui suoi progetti più importanti per illustrarne lo stato di realizzazione.

La maggior parte dei progetti principali riguarda acquisti di armamenti, e quindi la Difesa. Il rapporto è dunque incentrato essenzialmente sull'esercito. L'ulteriore sviluppo dell'esercito (USEs) è il progetto sovraordinato che riguarda l'organizzazione dell'esercito e tutti i settori della Difesa. Il previsto riassetto sarà attuato a partire dal 2018 e dovrebbe essere in larga parte concluso entro il 2021. La riuscita del progetto dipenderà essenzialmente dalla disponibilità di sistemi al passo con i tempi e di tecnologie moderne. La rapida evoluzione tecnologica e la mutevole situazione in materia di sicurezza impongono a tutti gli eserciti di sottoporsi a un costante processo di rinnovamento e trasformazione. L'USEs incrementa la prontezza del nostro esercito, migliora l'istruzione dei militari, modernizza e completa l'equipaggiamento. Al più tardi a partire dal 2020, a favore dell'esercito - e quindi della nostra sicurezza - è previsto annualmente lo stanziamento di tre miliardi di franchi per l'esercizio e di due miliardi per gli investimenti.

Gli acquisti di armamenti seguono un iter complesso, chiaramente disciplinato. Nelle fasi previste da questo iter - pianificazione, valutazione, decisioni dei vertici del Dipartimento, del Consiglio federale e del Parlamento, acquisto e introduzione, utilizzazione e messa fuori servizio - i decisori dell'esercito, degli organi politici e dei servizi incaricati degli acquisti sono coinvolti in varia misura. Il punto di partenza per le decisioni più importanti in materia di investimenti è il piano direttore elaborato dallo Stato maggiore dell'esercito, che di regola copre un orizzonte temporale di due legislature, ossia di otto anni. Gli obiettivi sono il mantenimento delle capacità necessarie e la copertura delle relative lacune. Dal piano direttore e dal piano di attuazione derivano poi mandati di progetto per l'Ufficio federale dell'armamento armasuisse.

Il fabbisogno in materia di nuovi acquisti o di acquisti sostitutivi è costante. Tuttavia, il fattore decisivo che determina il momento in cui l'acquisto può essere proposto è rappresentato dalla maturità del singolo progetto. I progetti presentati nel rapporto riguardano investimenti per sistemi di informazione e comunicazione, centri di calcolo, l'esplorazione radio, la sorveglianza dello spazio aereo e la difesa aerea. Prima della metà degli anni 2020, e in sintonia con i piani per la difesa terra-aria, dovrà essere proposto l'acquisto di nuovi aerei da combattimento. Nella seconda metà degli anni 2020 numerosi altri grandi sistemi giungeranno al termine del periodo di utilizzazione. Considerati gli investimenti importanti richiesti per l'acquisto dei nuovi aerei da combattimento e per la difesa terra-aria, è improbabile che tali grandi sistemi possano essere integralmente sostituiti prima della fine degli anni 2020.

Il rapporto del DDPS intende illustrare in maniera comprensibile, trasparente e schietta i progetti, ma anche i relativi problemi. Attualmente la concretizzazione della maggior parte dei progetti del Dipartimento procede come previsto, ma occorre sempre rimanere vigili a ogni livello.


Indirizzo cui rivolgere domande

Renato Kalbermatten
Portavoce del DDPS
+41 58 464 88 75



Pubblicato da

Segreteria generale del DDPS
https://www.vbs.admin.ch/

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-66530.html