Imprese e diritti umani: rapporto e piano d’azione nazionale

Berna, 09.12.2016 - Il 9 dicembre 2016 il Consiglio federale ha adottato un rapporto contenente un piano d’azione nazionale sull’attuazione dei principi guida delle Nazioni Unite su imprese e diritti umani. La Svizzera è tra i primi Paesi a dotarsi di una strategia finalizzata a promuovere la coerenza tra le attività economiche e i diritti umani.

I principi guida delle Nazioni Unite su imprese e diritti umani, adottati dal Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite nel giugno 2011, ruotano intorno a tre pilastri:
- proteggere i diritti umani, obbligo centrale dello Stato;
- rispettare i diritti umani, responsabilità che spetta alle imprese;
- prevedere strumenti di ricorso adeguati ed efficaci in caso di violazione dei diritti umani da parte delle imprese.

Questi principi guida forniscono una base per disciplinare i diversi campi di attività delle imprese dal punto di vista dei diritti umani.
Il rapporto del Consiglio federale è stato redatto in adempimento del postulato 12.3503 presentato nel giugno 2012 dal consigliere nazionale Alec von Graffenried. La strategia si focalizza sui doveri dello Stato, sugli aspetti legati alla protezione dei diritti umani e sulle possibilità di ricorso e comprende 50 strumenti volti a promuovere il rispetto dei diritti umani da parte delle imprese svizzere, sia quelle attive sul nostro territorio, sia quelle che operano all’estero. Tra gli strumenti figurano la promozione del tema «imprese e diritti umani» nell’ambito delle consultazioni politiche e la sensibilizzazione delle imprese attraverso le rappresentanze svizzere all’estero.
Il rapporto è stato oggetto di ampie consultazioni che hanno coinvolto ambienti dell’economia, organizzazioni non governative, partner sociali, università e istituti di ricerca. L’attuazione delle misure proposte nella strategia è prevista su base quadriennale, in linea con il periodo di legislatura.


Indirizzo cui rivolgere domande

Informazione DFAE
Tel. +41 58 462 31 53
info@eda.admin.ch

Valérie Berset-Bircher
SECO, Direzione del lavoro, Affari internazionali del lavoro
Tel. +41 58 462 29 54



Pubblicato da

Il Consiglio federale
https://www.admin.ch/gov/it/pagina-iniziale.html

Dipartimento federale degli affari esteri
https://www.eda.admin.ch/eda/it/dfae.html

Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca
http://www.wbf.admin.ch

Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca
http://www.wbf.admin.ch

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-64884.html