Incontro bilaterale tra Svizzera e Finlandia a Berna

Berna, 01.11.2016 - Oggi, 1° novembre 2016, il capo dell’armamento Martin Sonderegger ha ricevuto in visita a Berna Raimo Jyväsjärvi, direttore degli armamenti finlandese, per una serie di colloqui bilaterali vertenti sui progetti d’acquisto in corso o in programma, sullo scambio di esperienze e informazioni e su eventuali future possibilità di cooperazione.

Oggi, 1° novembre 2016, il direttore degli armamenti finlandese Raimo Jyväsjärvi e il capo dell'armamento svizzero Martin Sonderegger si sono incontrati a Berna per una serie di colloqui bilaterali. L'incontro aveva come obiettivo uno scambio di vedute sui progetti d'acquisto in corso o in programma e sulla regolare cooperazione tra le autorità responsabili degli acquisti.

Altri temi all'ordine del giorno riguardavano i processi d'armamento in generale, le eventuali future possibilità di cooperazione bilaterale nel settore degli armamenti e della ricerca e la collaborazione con l'industria. Il programma prevedeva inoltre una visita a Thun agli stabilimenti della RUAG Defence.

Per Raimo Jyväsjärvi, in carica dal 1° gennaio 2016, si è trattato della prima visita in Svizzera, poiché l'ultimo incontro con l'omologo finlandese si era tenuto in Finlandia nel novembre 2014.

La delegazione svizzera era composta, oltre che dal capo dell'armamento Martin Sonderegger, anche da Peter Hintermann, responsabile del settore di competenza Sistemi di condotta e di esplorazione, da Peter Winter, responsabile del settore di competenza Sistemi aeronautici, da Hans Jörg Feller, responsabile del settore di competenza Sistemi terrestri, e dal dott. Thomas Rothacher, responsabile del settore di competenza Scienza e tecnologia.


Indirizzo cui rivolgere domande

Jacqueline Stampfli-Bieri
sost. resp. Comunicazione armasuisse
058 464 60 42


Pubblicato da

Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport
http://www.vbs.admin.ch

Armasuisse
http://www.ar.admin.ch/

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-64344.html