Aperto il Centro di competenza per i negoziati umanitari

Berna, 25.10.2016 - Il Centro di competenza per i negoziati umanitari, frutto di una decisione congiunta delle direzioni del Comitato internazionale della Croce Rossa (CICR), dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (ACNUR), del Programma alimentare mondiale (PAM), di Medici senza frontiere Svizzera (MSF) e del Centro per il dialogo umanitario (HD), è stato inaugurato il 25 ottobre 2016 a Ginevra alla presenza del consigliere federale Didier Burkhalter.

All’apertura del Centro a Ginevra hanno partecipato 150 operatrici e operatori umanitari nonché esperte ed esperti del settore provenienti da tutto il mondo che hanno colto l’occasione per discutere delle proprie esperienze nell’ambito dei negoziati umanitari, oggi messi a dura prova dai conflitti armati. Aspetti importanti in questo campo sono, per esempio, l’accesso umanitario, la protezione delle missioni mediche, i contatti con i gruppi armati, le questioni legate al genere e alla diversità, ma anche la costruzione di capacità all’interno delle organizzazioni umanitarie.

Obiettivo del Centro di competenza è facilitare lo scambio e l’analisi delle esperienze e delle prassi nell’ambito dei negoziati umanitari e fare così in modo che sia possibile raggiungere e proteggere in maniera rapida ed efficace le persone a cui sono destinati gli aiuti. Il Centro di competenza offre uno spazio di dialogo tra varie organizzazioni umanitarie e costituisce una «community of practice» di competenti negoziatrici e negoziatori. Il CICR ospiterà il Centro di competenza per i primi cinque anni, con il supporto di tutti e cinque i suoi partner strategici.

Il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) promuove e sostiene il Centro di competenza per i negoziati umanitari fin dall’inizio. «La Svizzera considera il Centro un importante contributo all’azione umanitaria e al ruolo di Ginevra in questo campo; il suo compito è affrontare alcune delle più urgenti sfide umanitarie attuali», ha dichiarato il consigliere federale Didier Burkhalter all’inaugurazione.


Indirizzo cui rivolgere domande

Informazione DFAE
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
Tel.: +41 58 462 31 53
E-Mail: info@eda.admin.ch
Twitter: @EDA_DFAE



Pubblicato da

Dipartimento federale degli affari esteri
https://www.eda.admin.ch/eda/it/dfae.html

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-64237.html