L'USTRA porta il DAB+ in galleria

Berna, 14.04.2016 - Entro la fine del 2018 l’Ufficio federale delle strade (USTRA) doterà della tecnologia DAB+ le gallerie presenti sulla rete delle strade nazionali. L'operazione, che comporterà un investimento complessivo di circa 30 milioni di franchi, si rende necessaria a causa del passaggio dalla radio analogica a quella digitale. Il segnale radio rappresenta un importante elemento di sicurezza nelle gallerie stradali, pertanto la ricezione su OUC/FM resterà garantita fino al 2024, data limite entro cui le associazioni delle emittenti private e SSR dovrebbero «spegnere» i trasmettitori analogici.

L’USTRA si appresta a installare la tecnologia DAB+ in circa 200 gallerie esistenti di lunghezza pari o superiore ai 300 metri; per quelle più corte, invece, l’adeguamento non è tecnicamente ncessario. Nel piano, da realizzare entro fine 2018, non rientrano le opere per le quali sono già in programma interventi di manutenzione importanti per i prossimi anni (come il traforo presso Bienne–Gola del Taubenloch sulla A16), dove l’aggiornamento al digitale avverrà contestualmente ai lavori, né le nuove costruzioni, già da tempo realizzate con predisposizione alla trasmissione in digitale.

Una ricezione radio di buona qualità nelle gallerie stradali non è funzionale soltanto al comfort dei viaggiatori ma anche alla sicurezza. Come avveniva con i precedenti impianti OUC/FM, anche con la tecnologia DAB+ le centrali operative, in caso di emergenze, potranno interrompere i programmi per trasmettere comunicazioni sul traffico e altre informazioni, elemento importante per la sicurezza in galleria. Nelle gallerie delle strade nazionali la ricezione in analogico resterà pertanto garantita fino alla definitiva disattivazione da parte delle associazioni di emittenti private e della SSR, prevista entro il 2024.

L’operazione sarà realizzata con il sostegno e l’assistenza tecnica dell’Ufficio federale delle comunicazioni (UFCOM) e dei concessionari radiofonici interessati. I costi ammonteranno a circa 30 milioni di franchi. L’USTRA metterà gratuitamente a disposizione di tutti i concessionari l’infrastruttura di trasmissione.


Indirizzo cui rivolgere domande

Servizio stampa dell'USTRA 058 464 14 91


Pubblicato da

Ufficio federale delle strade USTRA
http://www.astra.admin.ch

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-61362.html