Il Consiglio federale si riunirà nel Cantone di Vaud

Berna, 17.03.2016 - Per il settimo anno consecutivo, questa primavera il Consiglio federale terrà una seduta «extra muros». Mercoledì 13 aprile il Governo si riunirà nella capitale del Cantone di Vaud. Alla seduta di Losanna farà seguito un incontro con la popolazione. Si tratta della decima seduta «extra muros» del Consiglio federale dal 2010 a questa parte.

Il Consiglio federale desidera manifestare la sua vicinanza a tutte le regioni della Svizzera. Per tale motivo ha deciso, nell'estate del 2010, di tenere sedute ordinarie al di fuori di Palazzo federale e di incontrare le popolazioni dei Cantoni visitati. Dopo i Cantoni del Ticino e del Giura nel 2010, Uri, Vallese e Basilea Città nel 2011, Sciaffusa nel 2012, Vaud nel 2013, Svitto nel 2014 e Friburgo nel 2015, quest'anno il Consiglio federale terrà la sua decima seduta «extra muros». Si recherà dunque a Losanna mercoledì 13 aprile.

Con la sua seconda visita in terra vodese, il Consiglio federale intende sottolineare l'importanza di questo Cantone di circa 767'500 abitanti, in particolare nel campo della formazione professionale, della ricerca e dell'innovazione.

Al termine della seduta «extra muros», verso mezzogiorno, è previsto un incontro con la popolazione nel cuore di Losanna, sulla piazza Saint-François. Per concludere la visita il Consiglio federale sarà a pranzo con il Consiglio di Stato vodese.


Indirizzo cui rivolgere domande

André Simonazzi, portavoce del Consiglio federale
Tel.: 058 462 37 03; andre.simonazzi@bk.admin.ch


Pubblicato da

Il Consiglio federale
https://www.admin.ch/gov/it/pagina-iniziale.html

Cancelleria federale
http://www.bk.admin.ch/index.html?lang=it

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-61030.html