Werner Meier nominato Delegato per l’approvvigionamento economico del Paese

Berna, 25.11.2015 - Il 25 novembre 2015 il Consiglio federale ha preso atto che l’attuale Delegata per l’approvvigionamento economico del Paese, Gisèle Girgis-Musy, andrà in pensione a fine anno. Ha pertanto nominato da gennaio 2016 Werner Meier, responsabile di Group Security e Business Continuity Management presso la Alpiq SA.

Alla fine del 2015 Gisèle Girgis-Musy andrà in pensione dopo essere stata per più di nove anni Delegata per l'approvvigionamento economico del Paese. Il Consiglio federale esprime la propria gratitudine per i servizi resi da Gisèle Girgis-Musy.

Werner Meier, titolare di un diploma di ingegnere elettronico del Politecnico di Zurigo, ha completato la propria educazione con formazioni e formazioni continue: management leadership applicata alle tecnologie informative (Service & Security), economia aziendale e gestione delle crisi. Dopo le prime esperienze professionali come ingegnere sviluppatore nel campo delle telecomunicazioni, Werner Meier ha assunto la direzione del product management presso Ascom SA. È stato responsabile del reparto Gestione reti e telematica presso Atel SA e in seguito Chief Information Officer in seno alla direzione della società Swissgrid SA. Dal 2008 lavora per la Alpiq SA a Olten e attualmente è responsabile di Group Security e Business Continuity Management.

Dal 2003 Werner Meier fa parte dell'organizzazione di milizia dell'approvvigionamento economico del Paese. Fino al 2012 è stato a capo dell'Energia nel settore Infrastrutture informative. Dal 2013 è responsabile della Business Continuity per l'approvvigionamento di beni e servizi a livello nazionale (elettricità, olio minerale, gas, legna e acqua potabile).


Indirizzo cui rivolgere domande

Servizio d’informazione DEFR
tel. 058 462 20 07,
info@gs-wbf.admin.ch



Pubblicato da

Il Consiglio federale
https://www.admin.ch/gov/it/pagina-iniziale.html

Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca
http://www.wbf.admin.ch

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-59643.html