Elezioni del Consiglio nazionale del 18 ottobre 2015: nuovo record di liste e candidati

Berna, 16.09.2015 - Il 14 settembre 2015 è scaduto nell’ultimo Cantone con sistema proporzionale il termine di rettifica delle candidature. 3788 persone provenienti da 20 Cantoni a sistema proporzionale, fra cui 1308 donne, si candideranno su 422 liste. Il numero di candidature e la quota femminile hanno raggiunto in tal modo un nuovo record.

Candidature
Nei 20 Cantoni con sistema proporzionale hanno presentato la loro candidatura 3788 persone (aumento del 9,5 %; 2011: 3458; 2007: 3089) che andranno ad occupare uno dei 194 seggi del Consiglio nazionale attribuiti in virtù del sistema proporzionale.

I rimanenti sei seggi sono attribuiti nei Cantoni che applicano il sistema maggioritario. Nei Cantoni a sistema maggioritario Obvaldo e Nidvaldo il termine per l'inoltro delle candidature è pure scaduto. In questi due Cantoni si candideranno due persone ciascuno per il seggio del Consiglio nazionale. Nei rimanenti quattro cantoni a sistema maggioritario (Uri, Glarona, Appenzello Esterno e Appenzello Interno) non vi è una procedura di candidatura, bensì ogni persona avente diritto di voto può essere eletta.

Mentre il numero di candidature è regredito unicamente nei Cantoni di Svitto (-14 / -21,9 %) e di Vaud (-8 / -2,4 %), l'aumento più importante è stato registrato in termini assoluti nel Canton Zurigo (+71 / 8,9 %) e in termini percentuali in Ticino (+54 / +79,4 %).

Dei 3788 candidati, 1308 sono donne (2011:1133) e 2480 sono uomini (2011: 2325). Ciò corrisponde a una quota di candidature femminili del 34,5 per cento (2011: 32,8 %). La quota relativa di candidature femminili è pertanto nuovamente aumentata. In termini assoluti non era mai successo prima di avere così tante candidature femminili per il Consiglio nazionale.

Alle prossime elezioni di ottobre per il Consiglio nazionale si candidano anche 56 Svizzeri residenti all'estero (2011: 73).

Liste
Il numero di liste nei Cantoni con sistema proporzionale è salito a 422 (2011: 365). Nei Cantoni di Berna (-2) e Svitto (-4) questo numero è diminuito, ma in altri cantoni è in parte chiaramente aumentato (SG +8; TI +7; NE +6; ZH +5; ZG +5; SO +5; TG +5). Il maggior numero di liste si ha nei Cantoni di Zurigo (35), seguito da Vallese (33), Soletta (27), Berna (26), Basilea Città (26) e Ginevra (26).

Congiunzioni di liste e sotto-congiunzioni
In occasione di queste elezioni del Consiglio nazionale 2015 sono pervenute 71 congiunzioni di liste (2011: 79). Mentre il numero delle congiunzioni di liste è diminuito, il numero delle sotto-congiunzioni è nettamente aumentato: nel 2015 si contano 104 sotto-congiunzioni a fronte delle 71 del 2011.

Ulteriori informazioni
La Cancelleria federale ha verificato tutte le candidature e le pubblicherà a partire da mercoledì 16 settembre in Internet (www.bk.admin.ch > Temi > Diritti politici > Elezioni del Consiglio nazionale > Elezioni del Consiglio nazionale 2015). L'Ufficio federale di statistica pubblica inoltre sulla sua pagina Internet diverse statistiche inerenti alle candidature e fra l'altro riguardanti le liste e le candidature secondo i partiti: http://www.bfs.admin.ch/bfs/portal/fr/index/themen/17/02/blank/data/07/02.html.


Indirizzo cui rivolgere domande

René, Lenzin, 058 462 54 93, rene.lenzin@bk.admin.ch



Pubblicato da

Cancelleria federale
http://www.bk.admin.ch/index.html?lang=it

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-58758.html