Incontro di lavoro delle organizzazioni mantello svizzere per l’uguaglianza incentrato sulla parità salariale

Berna, 26.08.2015 - La parità salariale è stata la tematica centrale del quindicesimo incontro di lavoro annuale delle presidenti e dei presidenti delle organizzazioni mantello femminili, maschili e per l’uguaglianza svizzere, riunitesi oggi a Berna su invito dell’Ufficio federale per l’uguaglianza fra donna e uomo UFU.

La problematica della persistente disparità salariale è stata affrontata in un'ottica internazionale e politica grazie agli interventi di Maria Marta Travieso, Senior Legal Officer dell'Organizzazione internazionale del lavoro (ILO) e di Claudine Esseiva, segretaria generale della sezione donne del Partito liberale radicale svizzero.

Secondo Maria Marta Travieso, quello della disparità retributiva è un problema diffuso in tutto il mondo. Ovunque infatti, il salario medio delle donne è inferiore a quello degli uomini a prescindere dal grado di formazione, dalla fascia d'età e dal settore occupazionale: "Sul piano internazionale sono stati compiuti alcuni progressi nella riduzione del divario salariale tra donne e uomini, ma lo sviluppo procede molto lentamente. Per questo, il Committee of Experts dell'ILO accoglie con favore le iniziative e gli sforzi intrapresi dalla Svizzera per eliminare le disuguaglianze in materia di remunerazione."

Nel corso dell'incontro sono state inoltre discusse le possibilità di migliorare la conciliabilità tra famiglia e lavoro e di incrementare le pari opportunità nella vita professionale. I partecipanti hanno potuto farsi un'idea delle sfide attuali e dei passi compiuti dalla Svizzera nella lotta contro la violenza domestica, affrontando anche l'aspetto della politica dell'uguaglianza in un'ottica maschile. In vista delle elezioni nazionali nel autumno i partecipanti hanno sottolineato l'importanza di una forte rappresentazione femminile nel parlamento svizzero.

Quello odierno è stato il quindicesimo incontro di lavoro organizzato dall'Ufficio federale per l'uguaglianza fra donna e uomo UFU. Per la trentina di donne e uomini presidenti delle organizzazioni mantello femminili, maschili e per l'uguaglianza nazionali che vi hanno partecipano in
rappresentanza di oltre 1 milione di membri, esso costituisce, oltre a un forum di discussione su tematiche urgenti della politica dell'uguaglianza, anche un'occasione per lo scambio di esperienze e per la creazione di una rete di contatti strutturata.


Indirizzo cui rivolgere domande

Ufficio federale per l'uguaglianza fra donna e uomo
Schwarztorstrasse 51
3003 Berna


Pubblicato da

Ufficio federale per l'uguaglianza fra donna e uomo
http://www.equality-office.ch

Segreteria generale DFI
http://www.edi.admin.ch

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-58464.html