Modifica dell’ordinanza sulla consultazione: il Consiglio federale apre la procedura di consultazione

Berna, 01.07.2015 - Il Consiglio federale ha aperto oggi la procedura di consultazione concernente la modifica dell’ordinanza sulla consultazione. Avendo le Camere federali approvato una modifica della legge sulla procedura di consultazione il 26 settembre 2014, occorre ora procedere all’adeguamento dell’ordinanza corrispondente. Le cerchie interessate possono esprimersi sul progetto entro il 23 ottobre 2015.

Il 1° luglio 2015, il Consiglio federale ha incaricato la Cancelleria federale di svolgere una procedura di consultazione concernente la modifica dell'ordinanza sulla consultazione, rispondendo in tal modo a un'espressa richiesta della Conferenza dei Governi cantonali.

Il progetto di modifica dell'ordinanza sulla consultazione disciplina come finora lo svolgimento concreto della procedura di consultazione. Le principali modifiche proposte sono le seguenti:

  • in linea con la concezione della modifica di legge, non si distingue più tra «consultazione» e «indagine conoscitiva». Tutte le procedure saranno quindi denominate di consultazione;

  • prima dell'avvio della procedura di consultazione, la Cancelleria federale controlla ogni progetto verificando il rispetto delle disposizioni legali e l'esaustività dell'incarto. La Cancelleria federale dovrà essere consultata anche se si prevede di rinunciare a una consultazione in virtù dell'articolo 3a della nuova legge sulla consultazione (nuovo art. 4a dell'ordinanza sulla consultazione);

  • una modifica dell'ordinanza sull'organizzazione del Governo e dell'Amministrazione (OLOGA) obbligherà l'Amministrazione federale a collaborare con i Cantoni in occasione dell'elaborazione di un avamprogetto (nuovo art. 15a OLOGA). In tal modo si tiene conto della raccomandazione di un gruppo di lavoro della Confederazione e dei Cantoni incaricato di valutare misure atte a migliorare l'attuazione della legislazione federale da parte dei Cantoni.

Il progetto di ordinanza contiene inoltre adeguamenti puntuali alle modifiche di legge.

Le cerchie interessate hanno la possibilità di inoltrare i loro pareri in merito al progetto di ordinanza fino al 23 ottobre 2015.


Indirizzo cui rivolgere domande

Ursula Eggenberger
058 462 37 63
ursula.eggenberger@bk.admin.ch



Pubblicato da

Il Consiglio federale
https://www.admin.ch/gov/it/pagina-iniziale.html

Cancelleria federale
http://www.bk.admin.ch/index.html?lang=it

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-57945.html