Rilasciata la concessione per il prolungamento della linea tranviaria n. 3 a Basilea

Berna, 05.06.2015 - Il Consiglio federale ha esteso la concessione per il servizio tranviario della Basler Verkehrsbetriebe (BVB) dall’attuale capolinea della linea n. 3 in Burgfelderstrasse fino alla dogana di Burgfelden. Il prolungamento rientra nel progetto di collegamento tranviario transfrontaliero tra Basilea e la stazione ferroviaria di Saint Louis, che dovrebbe entrare in funzione alla fine del 2017.

Grazie alla nuova concessione, la linea tranviaria n. 3 può essere prolungata, a due binari, dalla zona del Luzernerring fino al confine presso la dogana di Burgfelden, da dove in futuro proseguirà in territorio francese fino alla stazione ferroviaria di Saint Louis. Il prolungamento della linea fino a Saint Louis consentirà di ridurre il traffico sulla rete stradale a ridosso del confine, già fortemente congestionata. La Confederazione si assume il 30 per cento dei costi del progetto, stimati in un totale di 86,5 milioni di franchi. I costi rimanenti saranno coperti soprattutto dal Cantone di Basilea Città, dalla città di Saint Louis, dalla Francia e dall'Unione europea. L'avvio dei lavori in territorio svizzero è previsto per la fine del 2015.


Indirizzo cui rivolgere domande

Ufficio federale dei trasporti, Informazione
+41 58 462 36 43
presse@bav.admin.ch


Pubblicato da

Il Consiglio federale
https://www.admin.ch/gov/it/pagina-iniziale.html

Segreteria generale DATEC
https://www.uvek.admin.ch/uvek/it/home.html

Ufficio federale dei trasporti
https://www.bav.admin.ch/bav/it/home.html

Ultima modifica 05.01.2016

Inizio pagina

https://www.admin.ch/content/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-57540.html